Con questo trucco saluti per sempre il tecnico: la tua lavatrice sarà pulitissima!

Se utilizzi questo trucco dirai addio al tecnico, la lavatrice così perfetta non l’hai mai vista!

Ogni volta che si ha un problema con la lavatrice si chiama subito il tecnico. Impensabile, ormai, rimanere per più di un giorno senza questo elettrodomestico, ma ovviamente ciò ha un costa. Parte dalla chiamata, se si è fortunati, e poi tutto quello che c’è da sostituire o riparare. Sapersela cavare di fronte a problemi piccoli sarebbe una gran cosa, soprattutto per il nostro portafogli.

La lavatrice è composta da molteplici pezzi e proprio per questo è davvero molto difficile da pulire e sistemare. Se si fa però un po’ di attenzione si può facilmente pulire tutto quanto e tenere la lavatrice nelle condizioni migliori per evitare di dover chiamare il tecnico continuamente. Ci sono delle procedure da seguire, che i tecnici ovviamente non spiegano, per mantenerla in buona salute. Vediamo insieme alcuni trucchi del mestiere (oro colato che ti fanno risparmiare molti soldi).

Segui questi passaggi per una lavatrice perfetta senza bisogno del tecnico. Prova così!

Se vuoi avere una lavatrice perfettamente funzionante e che non emana cattivi odori devi assolutamente seguire questi passaggi davvero molto semplici. Oltre ad agevolare il funzionamento della lavatrice ne gioverà anche il bucato, i cattivi odori dopo il lavaggio rimarranno solo un brutto ricordo.

Come mantenere in salute la lavatrice
Come mantenere in salute la lavatrice (DesignMag.it)

Il primo passaggio consiste nello smontare il filtro che si trova in basso nella lavatrice. In genere in basso a destra. Metti una pezza per lavare a terra, un materiale spugnoso che assorba acqua, in modo tale da riassorbire l’acqua che esce dal filtro. Pulisci per bene quest’ultimo evitando di dimenticarti degli spazietti interni meno considerati di solito.

Anche quegli spazi più piccoli, anzi soprattutto quelli più minuziosi, possono rappresentare un problema se non puliti. La guarnizione che si trova intorno al filtro va pulita per bene ed in modo approfondito. Questo perché se non fai così non riesci poi ad ottenere l’effetto desiderato. Usa un prodotto per pulire delicato altrimenti rischi solo di rompere tutto.

A questo punto procedi con la pulizia del cassettone. La maggior parte dei casi prevede che la lavatrice abbia il cassettone removibile. In questo caso smonta il cassettone e puliscilo da cima a fondo. Non dimenticarti che il cassettone ha degli spazi ad angolo nelle giunture che lo uniscono poi alla lavatrice. Pulisci per bene anche questo ed il restyling del tuo elettrodomestico preferito è fatto.

Impostazioni privacy