Comprano casa a 1 sterlina: era abbandonata, ora è una dimora da favola e vale milioni

La storia da conoscere: una casa abbandonata venduta a 1 sterlina oggi è un gioiello grazie all’impegno della sua proprietaria.

È proprio vero che quando si vuole veramente realizzare un sogno alla fine ci si riesce. Almeno nel caso di Maxine Sharples, una giovane donna inglese che, nonostante le poche risorse economiche, è riuscita a ristrutturare interamente una casa ridotta a un rudere, acquistata al costo di 1 sterlina soltanto, e a trasformarla in una dimora da sogno e di valore.

Tutto è iniziato a febbraio del 2020, quando nel mondo stava per scoppiare la pandemia di Covid19. Maxine Sharples aveva appena acquistato la sua nuova casa a 1 sterlina, nell’ambito di un programma di recupero di case abbandonate a Liverpool, in Inghilterra. La donna si era iscritta al programma già nel 2015, quando era ancora molto giovane e con pochi soldi da parte.

Prima di acquistare la casa, tuttavia, la situazione sua finanziaria era migliorata, grazie al denaro guadagnato con il lavoro e alla vendita di un’altra proprietà che le aveva lasciato in eredità il padre deceduto. Nonostante i fondi a disposizione, però, la casa era talmente in rovina da dover essere praticamente rifatta da capo. Le difficoltà non hanno spaventato Maxine Sharples  che si è data da fare prima nel cercare le soluzioni più economiche e poi lavorando lei stessa alla ristrutturazione della casa. Una storia davvero esemplare.

Casa abbandonata venduta a 1 sterlina, oggi è una dimora da favola

La tenacia, l’impegno ma anche un pizzico di fortuna hanno aiutato l’inglese Maxine Sharples a realizzare la sua casa dei sogni. La donna aveva acquistato una vecchia casa a solo 1 euro, un costo irrisorio ma per una abitazione tutta da rifare, dalle pareti al tetto. La casa, infatti, era stata abbandonata per 15 anni ed era ridotta in pessime condizioni. Maxine non si è fatta spaventare e con molto impegno e grande coraggio ha cercato prima soluzioni economiche per i lavori di ristrutturazione e poi si è messa a lavorare lei stessa per risparmiare sulla manodopera.

casa abbandonata favola
Maxine Sharple nel soggiorno della sua casa ristrutturata (Foto: @homesforapound/Instagram – DesignMag.it)

Come ha spiegato la donna, nei lavori di ristrutturazione quello che conta non è solo il denaro disponibile nel fare i lavori ma anche riuscire a trovare le perone giuste che sappiano fare bene i lavori e soprattutto consigliare come impostare bene un progetto. Maxine Sharples ha avuto la fortuna di trovarle. Si è rivolta a un architetto che l’ha aiutata a ridisegnare la pianta di casa. La donna, infatti, aveva deciso di spostare le camere al primo piano e la cucina e il soggiorno al secondo piano, cambiando l’impostazione della casa in modo da avere più luce.

Secondo il programma, la donna avrebbe dovuto completare i lavori di ristrutturazione in 12 mesi, a un costo stimato di 61.400 sterline. Con la pandemia e il lockdown, le è stata concessa una proroga di altri 12 mesi ma era una sfida veramente difficile, soprattutto per i costi. Quando tutto sembrava complicarsi, Maxine Sharples ha aperto un profilo Instagram “homesforapound” con foto sui lavori di ristrutturazione della casa e il loro avanzamento.

È stato grazie al profilo Instagram che molte persone l’hanno incoraggiata, anche con consigli pratici, e addirittura alcune ditte di materiali edili le hanno offerto i loro prodotti con sconti fino al 50%. Grazie al suo grande lavoro, al sostegno morale, all’aiuto degli amici e alle offerte ricevute, Maxine è riuscita a completare la sua casa a maggio del 2022.

Della casa sono stati rifatti: muri, tetto, pavimenti con il riscaldamento a terra, impianto elettrico e porte. La spesa complessiva dei lavori è stata di 74.000 sterline ma oggi la casa vale molto di più della sola sterlina a cui era stata venduta.

Impostazioni privacy