Come vendere casa facilmente ai tempi del Covid

Potrà sembrare fantascienza, ma virtual tour e prove fotografiche della firma del contratto, ai tempi del Covid, sono i metodi migliori (e i più sicuri) per comprare casa

da , il

    Come vendere casa facilmente ai tempi del Covid

    Quando si decide di vendere o acquistare una nuova casa in genere la ricerca è estenuante. Ognuno ha in mente ciò che cerca, un prezzo, una metratura, la posizione. Ma quello che conta di più è come la casa ci fa sentire. Entrare fisicamente nell’immobile potrebbe quindi sembrare essenziale, ma non lo è. Con Covid-19 e le norme di distanziamento, i lockdown e le chiusure, le agenzie immobiliari hanno sviluppato metodi innovativi ed efficienti per potersi garantire le vendite: i virtual tour.

    Comprare casa con la tecnologia

    Non avendo la possibilità di fare un sopralluogo fisico, bisogna fare affidamento su documenti e planimetria, ma soprattutto sul virtual tour.

    Anche all momento di siglare il contratto, che necessita le firme in originale, la tencologia è corsa in aiuto degli acquirenti. I documenti vengono inviati in formato cartaceo, l’acquirente provvede a firmare scattandosi una fotografia che garantisca la veridicità della firma stessa. Il venditore farà lo stesso, e una volta passati i bonifici, la compravendita è conclusa.

    Comprare casa con il virtual tour

    In cosa consite il virtual tour? Niente di più semplice: tramite un semplice video realizzato dal proprietario e inviato via Whatsapp al potenziale compratore. In alternativa, si può anche pensare ad una video chiamata, per poter essere sicuri di vedere tutto ciò che ci interessa.

    Fino a poco tempo fa avremmo potuto considerare assurdo comprare casa senza averla mai vista, ma ormai bisogna abituarsi ed ingegnarsi in più possibile e con questi piccoli accorgimenti anche la compravendita potrà andare a buon fine.