Come fare spazio nell’armadio senza comprare nulla: basta seguire 3 step

Quando avete l’armadio saturo di vestiti forse é arrivato il momento di fare alcune scelte per riuscire a fare spazio 

Molte persone si trovano costantemente a lottare con armadi stracolmi, in cui è difficile trovare spazio per i propri indumenti e accessori. La buona notizia è che si può fare spazio nell’armadio senza la necessità di comprare mobili o organizzatori costosi.

Importante é quello di essere consapevoli che una volta presa una decisione non si potrà più tornare indietro, quindi preparate dei bustoni che potranno essere utili. Basta seguire tre passi fondamentali per riorganizzare e ottimizzare il proprio spazio nell’armadio.

Scoprite i 3 step:

Passo 1: La Selezione. Il primo passo per fare spazio nell’armadio è la selezione quindi dedicare del tempo a esaminare attentamente tutti i gli indumenti, scarpe e accessori. Le cose che non si indossano da un po’ di tempo come vestiti non stanno più bene o non riflettono l’ attuale stile di vita. Raccogliere tutto ciò che non si usa e metterlo da parte. Questi oggetti possono essere donati, venduti o, se non sono più in buone condizioni, riciclati.

È anche il momento di fare una revisione critica dei propri capi. Chiedersi se se ne ha davvero bisogno di cinque paia di jeans simili o di dieci magliette praticamente identiche. Ridurre il numero di indumenti simili e tienere solo quelli che si amano veramente.

Passo 2: L’Organizzazione. Una volta terminata la selezione, è il momento di organizzare ciò che rimane. Ecco alcune idee per ottimizzare lo spazio: Utilizzare appendini sottili: Gli appendini sottili occupano meno spazio rispetto a quelli spessi, consentendoti di appendere più abiti nello stesso spazio.  Considerare l’uso di ripiani pieghevoli o cassetti rotanti per ottimizzare lo spazio nell’armadio. Usare contenitori trasparenti o etichettati per riporre piccoli oggetti come scarpe, cinture e borse. Questo aiuterà a trovare rapidamente ciò di cui si ha bisogno.

armadio in ordine dopo avere tutto i vestiti che non si usano più
Armadio in ordine (designmag.it)

Utilizzare divisori per ripiani nell’armadio, i divisori consentiranno di tenere le pile di abiti in ordine e impediranno loro di crollare.

Passo 3: La Rotazione. Una volta selezionati e organizzati i propri vestiti, è importante mantenere un ciclo di rotazione. Questo significa che periodicamente va esaminato il proprio armadio e rimuovere gli abiti che non hai indossato per un anno o più. Questi possono essere destinati alla donazione o alla vendita. Mantenere l’abitudine di tenere l’armadio snodato è essenziale per garantire che rimanga in ordine e ben organizzato nel tempo.

Fare spazio nell’armadio senza acquistare nulla è un processo che ti permette di scoprire capi dimenticati e riorganizzare il tuo spazio in modo più efficiente. Seguendo questi tre passi: selezione, organizzazione e rotazione, riuscirai a sfruttare al meglio il tuo armadio e a liberare spazio per gli indumenti che ami davvero.

Impostazioni privacy