Come dipingere le pareti di casa: tutti i passaggi da seguire e come scegliere i colori

Cerchi consigli su come pitturare le pareti di casa e sui materiali da scegliere? Niente paura, scopri come dipingere come un professionista!

Ti stai chiedendo come rinfrescare il look della tua abitazione? Parti dalla rifinitura delle pareti, un lavoro-fai- da te alla portata di tutti. Si tratta infatti di un’operazione tanto popolare quanto economica, ma che, seppur semplice, necessita di particolari accorgimenti. 

Come in qualsiasi tipo di ristrutturazione casalinga è infatti fondamentale seguire dei passaggi ben precisi, magari avvalendosi dell’aiuto di un professionista. E, non temete, questo articolo si propone come guida pratica per dipingere casa in modo impeccabile. Vediamo quindi insieme alcuni trucchetti indispensabili.

Tutte le idee e i consigli per dipingere casa come un vero professionista!

Ecco a voi alcuni consigli utili per  pitturare casa senza rinunciare ad un risultato soddisfacente. Per non lasciare nulla al caso e curare ogni fase del restauro, ti consigliamo di seguire questi step passo passo. Non sai come pitturare una parete o l’intera stanza? Partiamo allora dai fondamentali: scegli il giusto colore per le pareti di casa! Il punto di partenza è valutare il colore dei principali elementi d’arredo presenti nella stanza, o che verranno collocati in essa. Per scegliere al meglio i colori da utilizzare potrai servirti di tavole di esempio su cui posizionare le tue preferenze: più ampie saranno le superfici di test più ti sarà semplice decidere se un colore è adatto a pitturare casa o meno. Vi consigliamo di avere un set iniziale per le colorazioni e di sceglierne due o tre che possano combinarsi meglio con l’arredamento.

Come pitturare le pareti di casa?
Tutti i suggerimenti e i consigli per pitturare al meglio le tue pareti di casa! (Designmag.it)

Una volta avute le idee chiare sui colori da utilizzare, passiamo al secondo step fondamentale: quello di preparare le pareti da dipingere! Per quanto questa sia una fase trascurata, o eseguita in modo abbastanza improprio, sarebbe consigliabile conoscere come preparare al meglio le pareti da dipingere.  Serviti di nastro adesivo di carta sugli spigoli e sugli infissi delle finestre e delle porte per eliminare la polvere e spazzolare ogni parete alla perfezione. Sarebbe sempre meglio, poi, mantenere un bordo della parete sempre bagnato. Questo perché, siccome nel dipingere casa si passa una seconda mano sulla vernice che è già in parte asciutta, potrebbe capitare che si formino delle strisce sulle pareti dovute a strati di vernice di accumulo. Ed inoltre perché, nel pitturare le pareti, è importantissimo ricaricare spesso il rullo affinché non diventi secco.

Non dimenticare di mischiare la vernice in un secchio prima di iniziare a pitturare, per evitare di veder comparire diverse tonalità di colore e di utilizzare le giuste protezioni per gli schizzi di vernice: il modo migliore per proteggere casa durante questa operazione è sicuramente quello di utilizzare grandi fogli di tela, che grazie al suo spessore rimane più facilmente in posizione.

Impostazioni privacy