Spirito fusion: i servizi da tavola in stile orientale più belli e particolari

Con alcune semplici regole è facile trasportare l'Oriente direttamente sulla tavola da pranzo. Ecco come apparecchiare e decorare la tavola per dare vita ad una mise en place esotica e raffinata

servizio di tavola in porcellana con decorazioni in stile orientale

Foto Shutterstock | Avi Rozen

Vediamo come decorare la tavola in stile orientale se avete intenzione di organizzare una perfetta cena giapponese, thai o cinese, o semplicemente volete portare un tocco esotico sulla tavola. Bacchette di legno, tovagliette in bambù, vassoi, ciotoline, candele e lanterne, orchidee e fiori di loto saranno i protagonisti, ma non solo. I migliori brand del settore offrono in catalogo servizi di piatti e posate bellissimi. E noi vi diamo alcuni esempi con anche tante idee per uno stile esotico che segue regole ben precise. Infatti volete sapere qual è la parola d’ordine per decorare in stile orientale? Essenzialità!

Apparecchiare la tavola in stile orientale è un’arte

Esistono tante differenze fra la cultura occidentale e quella orientale, e ciò si nota anche sulla tavola. Se dopo essere stati in un ristorante cinese o giapponese vi siete innamorati della mise en place, oppure se siete amanti dello stile orientale e volete dotare la casa di stoviglie e articoli per la cucina che si intonino con questo mood, ecco alcuni esempi che fanno per voi.

Le giuste posate: Kyoto Broggi 1818

L’arredamento in stile giapponese è caratterizzato da elementi semplici dalle linee pulite, sobrie e pulite, dal design minimal e materiali naturali. Concetti che potete portare anche a tavola al momento del pasto, per amplificare sensazioni di benessere, pace e tranquillità. La collezione di posate Kyoto di Broggi 1818 porta l’oriente sulle vostre tavole.

collezione di posate kyoto di Broggi 1818
Foto Broggi 1818

Il brand leader della posateria e del vasellame Made in Italy, propone delle posate caratterizzate da un design minimal e raffinato che si ispirano alla cucina orientale. Una collezione originale composta da forchette, coltelli, cucchiai, cucchiaini e bacchette ideali per pranzi e cene dal sapore orientale.

NewWave, i piatti dalle forme sinuose

I servizi da tavola orientali si ispirano quindi a forme geometriche elementari, adattandosi bene al cibo che deve accogliere. Ma non mancano collezioni più particolari ideali soprattutto per le occasioni speciali.

tavola apparecchiata con stoviglie della linea NewWave di Villeroy & Boch
Foto Villeroy & Boch

Con la collezione NewWave, Villeroy & Boch vuole allestire la tavola in modo fresco ed originale, con forme creative perfette per una cena esotica. La linea di porcellane s’ispira alla natura e in particolare all’elemento dell’acqua, con forme ondulate e una varietà travolgente di possibilità di allestire la tavola. Bella ma anche pratica e funzionale, perché ogni pezzo è lavabile nella lavastoviglie e utilizzabile nel forno a microonde.

Il design Alessi per decorare la tavola in stile orientale

set di ciotole stile giapponese by Alessi
Foto Alessi

Per chi ama la tavola elegante e apparecchiata con gusto, il servizio di piatti Tonale di Alessi offre una serie di complementi ispirati dall’intensità cromatica delle lacche giapponesi. La ciotola di colore nero rende unica la mise en place.

vaso per fiori Crevasse by Alessi
Foto Alessi

E per la decorazione della tavola orientale, perfetto sarà il vaso Crevasse disegnato da Zaha Hadid per Alessi. Un accessorio di design che segue la filosofia dello stile orientale dove la ricerca l’armonia passa dall’essenzialità.

La tavola in stile orientale con i piatti IVV

tavola apparecchiata con collezione Loto di IVV
Foto IVV

Se l’obiettivo è una tavola orientale elegante e raffinata si possono scegliere i piatti Loto di IVV realizzati in vetro decorato. Il motivo del fiore orientale simbolo di vita e prosperità, esalta l’eleganza dei piatti e bicchieri in vetro soffiato a bocca.

Un consiglio in più: nel momento in cui ci si siede a tavola, vanno distribuiti gli oshibori, i piccoli asciugamani arrotolati inumiditi, che servono per lavarsi le mani, e che vanno portati caldi in inverno, e freschi in estate.

Ti è piaciuto questo articolo? Segui DesignMag su Google News per non perdere una tendenza!

avatar autore

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.