Come dare una 'seconda vita' alla cucina senza spendere troppi soldi: i consigli da tenere bene a mente

Come dare nuova vita alla cucina

Come risistemare la cucina senza spendere un patrimonio (Designmag.it)

Vorresti rinnovare la cucina di casa senza spendere però troppi soldi? Ti basta seguire questi consigli per un ottimo risultato.

Soprattutto dopo tanto tempo in cui si vive in una casa si può avere voglia di rinnovare alcune stanze, in modo tale da portare una ventata di aria fresca e degli ambienti un po’ diversi da quanto si è abituati a vedere.

Decidere di rinnovare casa propria è un lavoro abbastanza impegnativo, soprattutto se si desiderasse cambiare completamente lo stile dei mobili e dell’arredamento, e al tempo stesso ciò implica una spesa non indifferente. Non tutte le persone hanno la possibilità di spendere così tanti soldi per sistemare la loro casa, e di conseguenza tendono a rinunciare a questo desiderio e a rimanere nel solito ambiente, stanchi di vedere sempre tutto uguale. Fortunatamente, ci si può affidare ad alcuni consigli che permettono di rinnovare la propria casa, e in particolare l’ambiente della cucina senza spendere tanti soldi, ma comunque riuscendo a vedere delle differenze che sono in grado di dare una seconda vita ai mobili che si possiedono già.

Rinnovare la cucina: ecco su cosa puntare

Cambiare la tovaglia: la tovaglia e i suoi colori in genere sono in grado di donare un tocco di stile differente alla cucina, visto che il tavolo occupa una dimensione abbastanza importante all’interno di questa stanza. Per donare un tocco di freschezza e di innovazione si può quindi decidere di comprare una tovaglia di altri colori
Cambiare i copricuscini: allo stesso modo si può effettuare la stessa scelta per quanto riguarda i cuscini o i copri cuscini, magari scegliendoli abbinati alla tovaglia

'seconda vita' alla cucina

Basta cambiare questi dettagli per fare la differenza – designmag.it

Cambiare le tende: anche le tende sono in grado di fare una grande differenza all’interno di una stanza, e per rinnovare un po’ lo stile della cucina si potrebbero scegliere delle tende con dei disegni simpatici, oppure che coprano solo una parte della finestra, in modo tale da far entrare molta più luce nella stanza
Usare la carta da parati o ridipingere: ci si può affidare a una di queste due soluzioni in modo tale da rinnovare completamente i muri della cucina, in modo tale da evitare lavori pesanti, come potrebbero essere il posizionamento delle piastrelle o del legno
Cambiare le porte: in quest’ultimo caso si tratta di una soluzione leggermente più costosa, ma anche le porte possono fare una grande differenza, e si potrebbe optare per uno stile diverso, come una porta con i vetri oppure, se è possibile, una porta scorrevole

avatar autore

Parole di Erica Ferrea