Come creare un porta asciugamani dalla cassetta per la frutta senza spendere soldi e dare un tocco di originalità al tuo bagno, prova è semplicissimo

Vuoi creare un meraviglioso porta asciugamani partendo dalla cassetta per la frutta? Economico e bellissimo! 

Il riciclo, negli ultimi anni, sta diventando uno degli hobby più belli ed importanti da intraprendere durante la propria vita. Partito e nato come un’azione da compiere soprattutto per evitare che aumentasse l’inquinamento globale, è arrivato ad essere, oggi, una delle attività più divertenti che una persona possa compiere. In questo modo siamo in grado sia di aiutare il pianeta, sia di dare una seconda vita ad un determinato oggetto, sia di avere oggetti di arredo unici ed incredibili.

Quest’oggi, infatti, vogliamo proporvi la creazione di un delizioso porta asciugamani, partendo dalla cassetta della frutta. Sarà economico e con uno stile davvero particolare: lo invidieranno tutte coloro che lo vedranno nel vostro bagno. Pronti a scoprire come fare?

Crea un delizioso porta asciugamani con la cassetta della frutta: sarà semplice ed economico!

Spesse volte per poter arredare la nostra casa, anche con oggetti necessari, tendiamo a spendere un bel po’ di denaro, ritrovandoci ad acquistare tutto su siti comuni o in negozi che frequentano praticamente tutti. In questo modo ci ritroviamo ad avere le stesse cose che posseggono anche le nostre amiche, senza avere un po’ di personalità. A tal proposito e per evitare tutto ciò si mette in pratica l’arte del riciclo che ci permette, con pochi oggetti e pochi euro, di avere un risultato meraviglioso. Quest’oggi vi faremo creare un porta asciugamani perfetto per il vostro bagno, qualsiasi stile esso abbia (vedi anche come scegliere l’arredo bagno).

 

porta asciugamani cassetta frutta
Come creare un porta asciugamani con la cassetta della frutta (Designmag.it)

Per realizzarlo avremo bisogno di:

  • cassetta della frutta (di legno)
  • cartavetrata
  • cementite
  • pittura acrilica (del colore che preferiamo)
  • merletto 
  • passamaneria
  • colla a caldo

La prima cosa da fare, dopo esserci procurate una cassetta della frutta, è quella di scartavetrarla. In questo modo elimineremo eventuali residui di legno che possono essere piuttosto fastidiosi sia alla vista che al tatto. Fatto ciò, passiamo su di essa un po’ di cementite. Lasciamo asciugare e passiamo alla pittura acrilica. Questa può essere di qualsiasi colore preferiamo, in base i nostri gusti e soprattutto al nostro arredamento. Solitamente è sempre meglio scegliere un colore neutro, quale beige, crema e così via, in modo da abbinarlo ovunque. Aspettiamo ovviamente che si asciughi il tutto e procediamo con il decoro.

A questo punto possiamo aggiungere un po’ di merletto e di passamaneria, per dare al nostro porta asciugamani un tocco shabby. Quindi incolliamo tutto con la colla a caldo ed il gioco è fatto: un risultato davvero perfetto. Possiamo posizionarlo sia a terra, sul pavimento, che al muro, utilizzando in questo caso delle puntine, un trapano ed un martello. Essendo, poi, la cassetta molto capiente, possiamo anche aggiungere un po’ di carta igienica accanto agli asciugamani.

Impostazioni privacy