Colorare le pareti del salone: le nuove tendenze e cosa evitare

I colori da scegliere per il tuo salone

I colori da scegliere per il tuo salone: non sbagliare, questi sono quelli alla moda (designmag.it)

Se sei stanco del colore del tuo salone e vuoi cambiarlo, ecco quali sono le tinte più alla moda per quest’anno e quali invece vanno evitate.

Per quanto il bianco sia una scelta sempre corretta e poco rischiosa, in realtà oggi come oggi molte persone optano per precisi colori, per quanto riguarda le pareti del salotto. In questo modo, la stanza assume subito un tono e un carattere specifico, rafforzato quindi dall’arredamento che viene acquistato in base alla tonalità scelta.

Se però ora come ora sei stanco del colore scelto anni fa e pensi che non corrisponda più alla tua personalità e allo stile che vuoi dare alla tua casa e al tuo salotto, ecco quali sono i toni più alla moda oggi e quali invece vanno evitati, poiché vecchi e passati. Non sbagliare: segui la nostra guida e il tuo salotto sarà meraviglioso!

Colori per le pareti del salone: quali i top e quali i flop

Partiamo dal bianco puro, il classico e intramontabile scelto da molti poiché adatto a qualsiasi tipo di arredamento. Se da un lato dà un senso di pace e di armonia, dall’altro se non correttamente equilibrato può risultare davvero asettico: nel caso in cui anche il vostro arredamento sia bianco, quindi, evitate questa tonalità e preferitene una opaca o più calda.

I colori da scegliere per il tuo salone

I colori da scegliere per il tuo salone: ecco quali sono alla moda oggi (designmag.it)

C’è poi il rosso, audace e coraggioso. Se la parete su cui volete applicarlo è piccola e limitata, questa tonalità può essere quella giusta per dare carattere alla vostra casa ma va usata con parsimonia poiché, se in quantità eccessive, può rappresentare addirittura una fonte di stress. Allo stesso modo, anche il giallo e l’arancione sono colori fortemente energetici, difficili da abbinare e potenzialmente portatori d’ansia: sostituiteli con tonalità della terra, che invece vi calmeranno al rientro a casa.

Dal potere più rilassante, invece, le tonalità sul verde scuro e sul grigio, che sanno rendere il salone e l’abitazione accoglienti anche per gli ospiti. Il blu freddo, invece, può rendere l’ambiente troppo asettico e, soprattutto, può non armonizzare con le tonalità scelte per il divano e per gli altri arredi della stanza, difficilmente di colori così freddi. In ogni caso, scegliete al vostro imbianchino di fiducia, che saprà darvi un consiglio giusto!

avatar autore

Parole di Giulia Belotti