Cattivo odore in asciugatrice? Il trucco a costo zero per un bucato sempre profumato

Sogni un bucato che sia sempre profumato ma l’asciugatrice emana cattivo odore? Scopri la soluzione perfetta. Non costa niente e funziona.

Chi usa l’asciugatrice conoscerà bene il problema del bucato che una volta pronto non profuma di nulla. A causa dell’asciugatura subita, infatti, il fresco odore del sapone utilizzato per il lavaggio è spesso assente e a volte, nei casi peggiori, si può sentire addirittura un odore poco gradevole.

Per fortuna esiste una soluzione piuttosto semplice ed in grado di fare la differenza. E la cosa più bella è che si tratta di un rimedio a costo zero e che quindi potrai applicare senza pensieri anche tutti i giorni e a prescindere da cosa stai asciugando. L’unica cosa della quale dovrai preoccuparti è quella di scegliere qualcosa che odori di buono e usarla per il tuo bucato.

Come donare profumo ai capi che escono dall’asciugatrice

Avere dei capi che siano sempre morbidi e profumati è il sogno di tutti nonché un buon modo per godere a pieno di coperte, lenzuola, maglioni e sciarpe profumate e quindi piacevoli da avere vicino. Un risultato che non è sempre facile da ottenere ma per il quale esiste una soluzione davvero semplice e immediata. Se la tua asciugatrice non è più performante come un tempo e desideri ormai da un po’ dei capi che ne escano sempre profumati, puoi infatti smettere di pensare di comprarne una nuova.

profumare bucato
come profumare bucato in asciugatrice (designmag.it)

Esiste infatti un’altra soluzione che non costa nulla e che può aiutarti a risolvere il problema con una mossa semplicissima e che ti prenderà pochi minuti. Si tratta di usare una semplice spugna da cucina (ma va bene una qualsiasi purché sia resistente) e profumarla con l’essenza che preferisci ed a inserire poi nella macchina insieme al bucato da asciugare. Durante il suo lavoro, il profumo scelto si sprigionerà al suo interno donando il giusto odore a i capi che vi hai inserito. Il tutto per un risultato davvero perfetto e a costo zero.

Ovviamente, il consiglio è quello di fare prima una prova con una spugnetta piccola in modo da assicurarti che il tipo di asciugatura scelto sia delicato abbastanza da non distruggerla e da non costringerti, così, a rifare il bucato da capo. Detto ciò, questa soluzione, proprio come quella per togliere l’odore di umido, si rivela davvero indicata sia per maglioni o lenzuola che desideri profumare al meglio che per quei casi in cui l’asciugatrice, pur svolgendo il suo lavoro, non riesce più ad assicurarti la giusta profumazione degli indumenti.

Impostazioni privacy