Cattivo odore di chiuso sugli asciugamani? Prova l’infallibile rimedio e sentirai che profumo

È capitato a tutti di prendere gli asciugami dalla lavatrice e sentire un odore cattivo provenire da esso. Ecco come fare per risolvere questo problema.

A chi non è capitato di dover rilavare gli stessi asciugamani due volte, dal momento che quando si stendevano emanavano un cattivo odore? La puzza di chiuso che viene a formarsi se si lasciano per troppo tempo in lavatrice è davvero spiacevole.

Gli asciugamani sono fatti di un tessuto che deve in grado di assorbire l’acqua e quindi servono sostanzialmente ad asciugare la pelle. Proprio per questo motivo tende ad assorbire molta più umidità e si potrebbe creare quindi un ambiente perfetto per la proliferazione di batteri, che sono i responsabili di questi cattivi odori. Questo problema viene ancora di più accentuato quando si utilizzano troppo e non si lavano in modo regolare. Succede anche quando li teniamo troppo tempo nella cesta sporca o nel cestello prima di stenderli. Insomma, i motivi possono essere tanti e diversi tra di loro.

Come togliere il cattivo odore dagli asciugamani

Ci sono diversi prodotti che promettono un profumo incredibile, ma che in realtà non solo lo riescono a dare ma hanno anche degli ingredienti al loro interno che potrebbero causare non pochi fastidi. Per risolvere questo problema basterà utilizzare quindi solo due ingredienti del tutto naturale. Quello che ti servirà è quindi il sapone di Marsiglia e l’aceto.

aceto e sapone di marsiglia rimedi naturali
L’aceto e il sapone di Marsiglia sono due ingredienti naturali molto efficaci – Designmag.it

Mentre il primo prodotto è noto per la sua capacità di portare un buon profumo, l’aceto, invece, è in grado di neutralizzare i cattivi odori. Ma come si possono utilizzare in questo caso? In realtà è molto semplice e veloce e in poco tempo non sentirai più questi fastidiosi odori.

Tutto quello che andrà fatto è, quindi, versare il sapone di Marsiglia liquido nella vaschetta del detersivo, dopo si avvierà il ciclo di lavaggio a temperature medio-alte. Infine, si dovrà mettere, poi, l’aceto nella vaschetta dell’ammorbidente. Non tutti sanno che l’aceto è considerato un ammorbidente fai da te e il sapone di Marsiglia, invece, ha diverse proprietà, tra cui quelle pulenti e smacchianti.

Per quanto riguarda il momento dell’asciugatura si dovrebbero mettere gli asciugamani in un’area ben ventilata o anche al sole. In estate, invece, i raggi solari sono troppo forti e potrebbero sbiadirli, quindi non metterli sotto la luce diretta. Questo è uno dei modi più efficienti che ti aiutano a prevenire i cattivi odori degli asciugamani.

Impostazioni privacy