Caterina Balivo, in camera da letto sceglie il design: la particolare libreria conquista tutti

Caterina Balivo ha arredato con grande gusto la sua meravigliosa casa a Roma, in camera da letto ha una libreria che è una vera ispirazione. 

Caterina Balivo per la sua casa ha scelto moltissimi accessori di design che sono davvero bellissimi, la libreria in camera da letto in particolare è davvero elegante e di classe.

E’ una libreria a colonna che è comodissima e si presta ad ogni tipo di spazio. La Balivo ha deciso di metterla al fianco del suo letto, ma può essere praticamente messa ovunque in casa, dove si ha spazio e dove si desidera.

La libreria a colonna di Caterina Balivo conquista, la vogliono tutti

Le librerie a colonna sono l’ultima frontiera del design, ideali per chi ha bisogno di sfruttare al massimo lo spazio in casa e vuole arredarla con i libri. Non c’è cosa più bella in un appartamento della presenza dei libri, riscaldano l’ambiente e conferiscono autenticità agli spazi, ancor di più se conservati in librerie di design.

libreria design caterina balivo
La libreria a colonna di Caterina Balivo (IG Caterinabalivo/Diotti.com) – Designmag.it

Come si vede dalle immagini esistono diversi tipi di librerie a colonna, quella scelta dalla Balivo è sicuramente una delle più minimal, con una linea semplice e senza troppi ghirigori, sono i libri a riempirla e a renderla unica in ogni casa. Le librerie a colonna hanno una serie di vantaggi da tenere in conto, il primo tra tutti è sicuramente quello di recuperare quanto più spazio possibile, ma può essere acquistata anche da chi ha ampi spazi, perché li riempirebbe con un oggetto di design e d’arredo.

Un altro vantaggio di questo genere di libreria è che per il fatto che è verticale e dunque occupa poco spazio, può essere posizionata in ogni luogo della casa. Ne esistono di tantissimi tipi, da quelle con i cubi, a quelle con i singoli ripiani. Per non parlare dei materiali, dal plexiglass al ferro, fino al legno. E’ un prodotto che è stato realizzato anche da designer di altissimo livello in differenti tipologie. Questa libreria, chiamata anche a totem, può essere anche appesa al muro, occupando così ancora meno spazio.

Come si vede nel caso di Caterina Balivo lei ha scelto di posizionarla di lato al suo letto, così da avere vicino i libri e riempire quell’angolo che altrimenti sarebbe rimasto vuoto. Se si desidera comprare una libreria e si vuole seguire la tendenza, quella a colonna è una delle più gettonate, bisognerà solo scegliere il tipo che più piace e meglio si adatta all’arredamento della casa.

Impostazioni privacy