Casa, prima di decorare le tue pareti scopri il significato di ogni colore: troverai quelli più adatti alla tua personalità

come scegliere il colore per le pareti di casa

Cosa si nasconde dietro al colore scelto per le pareti di casa? Desigmag.it

Vuoi dare un tocco di colore alle pareti di casa? Prima di farlo, dovresti sapere che ogni tonalità rispecchia una personalità: scopri la tua!

La casa è quel luogo dove tutti noi ci sentiamo al sicuro, dove siamo realmente noi stessi senza filtri e senza maschere. Il nido che abbiamo sempre desiderato e proprio per questo si farà di tutto per averlo esattamente com’era nella propria immaginazione. Un posto caldo ed accogliente, dove vivere momenti unici con la propria famiglia.

Tuttavia, con il passare del tempo e soprattutto con il cambiare della ‘moda’, si potrà sentire l’esigenza di dare un tocco nuovo alla propria casa ed una delle prime cose che si fa in questi casi e ritinteggiare le pareti. Nulla di complicato e di così dispendioso anzi, se si ha un minimo di dimestichezza si potrà fare anche tutto da soli senza richiedere l’intervento di professionisti.

Cambiare colore alle pareti di casa? Una volta scoperto questo, non si farà più con leggerezza!

In genere, quando si decide di dare un tocco di colore nuovo alla propria abitazione si asseconderanno i propri gusti. Si sceglieranno quindi i colori che più ci aggradano e che più vanno di tendenza in quel determinato periodo. In realtà dietro ad una scelta così ‘banale’ si nasconde qualcosa di molto più profondo, infatti, è giusto sapere che dietro alla scelta di un singolo colore si nasconde un tratto definito della propria personalità.

come scegliere il colore per le pareti di casa

Colore blu per le pareti di casa? Ha un significato ben preciso (Designmag.it)

Come anticipato poche righe più sopra, i colori che si andranno a scegliere per le pareti di casa hanno dei significati ben precisi. Rispecchiano esattamente la propria personalità e rivelano dei tratti che spesso vengono ignorati. Vediamo allora nello specifico di cosa si tratta:

  • Blu: se viene scelto il blu con le sue sfumature, si è alla ricerca di calma e tranquillità. Questo colore, infatti, ricorda il cielo e il mare due elementi che portano serenità nel guardarli. È il colore ideale quando si è alla ricerca di relax ed è quindi ideale per la camera da letto, il bagno o anche lo studio;
  • Rosso: uno tra i colori più caldi e che esprime forza oltre che passione. Meglio però non esagerare, perché alla lunga potrebbe stufare, meglio quindi dosarlo e metterlo in piccole quantità;
  • Giallo: è il colore che porta immediatamente all’estate, al caldo e alle belle giornate. Chi lo sceglie ama vivere la vita a pieno ed è una persona incredibilmente solare ed energica. Perfetto per donare grandezza ad ambienti piccoli, in questi casi però, meglio optare per tonalità chiare e pastello;
  • Arancione: un colore che porta energie positive ed è ideale per riscaldare ambienti troppo freddi e statici. Anche in questo caso però, visto la forza della sua tonalità, meglio optare per tonalità pastello e sempre in piccole dosi;
  • Verde: chi ama questo colore è senza dubbio una persona fresca e alla mano. Questo colore è perfetto per ogni ambiente di casa anzi, in certe tonalità come il verde salvia è ideale anche per conciliare il riposo.
avatar autore

Parole di Maria Petrillo