Casa Blanca: dagli USA la app per cercare e trovare la casa perfetta come se fosse l'anima gemella

Al momento è disponibile sono negli States, ma visto il grande successo è probabile che sbarcherà in tutto il mondo: il suo metodo è infallibile

app casa blanca ricerca casa

Foto Unsplash | Tierra Mallorca

Trovare casa è tanto difficile quanto trovare il partner, perciò le app si sono sempre più perfezionate per riuscire a individuare il match perfetto, in tutti i sensi. Tinder ha rivoluzionato completamente il modo di cercare online persone interessanti da conoscere: perché non applicarlo anche al settore immobiliare? Il celebre swipe è stato mutuato dall’americana Hannah Bomze, giovane professionista del settore immobiliare, che ha creato l’applicazione Casa Blanca.
La necessità di creare un nuovo modello di intermediazione tra venditori e acquirenti a seguito della pandemia ha portato l’imprenditrice a sfruttare la tecnologia del matchmaking per la ricerca di un appartamento o di un immobile che combaci alla perfezione con le richieste e le esigenze dell’utente.
D’altronde si sa che trovare l’abitazione giusta richiede moltissimo tempo ed è una continua messa in discussione di aspettative e reali possibilità, senza contare che la visita in presenza è decisamente fondamentale per la decisione finale, ma l’obiettivo di Casa Blanca è quello di velocizzare questo processo, scremando il più possibile e permettendo alle persone di raggiungere il proprio obiettivo il più rapidamente possibile. E ovviamente, uscendone soddisfatti.
L’estetica minimalista ed elegante (che tanto piace ai millennial) e le fotografie in alta definizione rendono il viaggio piacevole e ben indirizzato verso la meta. Si inseriscono tutti le preferenze e i filtri, come per esempio budget, contratto di vendita o di affitto, servizi nelle vicinanze, ma anche stile di vita dell’utente, quindi se ha famiglia o è single, se si hanno animali, se si passa molto tempo in casa eccetera, e man mano che la app viene utilizzata, l’algoritmo diventa via via più intelligente, perfezionando la propria proposta in maniera sempre più mirata.
La differenza rispetto alle altre applicazioni proposte in passato per l’acquisto delle della casa, è che Casa Blanca è estremamente customizzata sul singolo utente, per un’esperienza molto più soddisfacente e con probabilità maggiori di portare a un risultato positivo.
Altro aspetto interessante, è che con questa applicazione vengono eliminati gli intermediari, ricalibrando prezzi e guadagni: elemento chiave che le sta facendo avere così tanto successo oltreoceano. Ma non solo vendita: Casa Blanca permette anche di ottenere delle consulenze in merito a design e arredamento se si ha in piano di ristrutturare la casa che si è scelta, appoggiandosi alla piattaforma Block Renovation
L’obiettivo di questa applicazione è quello di eliminare alla radice ogni elemento di frustrazione che porta le persone a non riuscire a trovare la casa perfetta e gli agenti a non riuscire a soddisfare le richieste. Casa Blanca è riuscita a rendere divertente un processo di ricerca spesso molto lungo e faticoso, trasformandolo in un’esperienza anche estetica appagante.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.