Casa accogliente e confortervole: 5 idee per rendere unico ogni ambiente senza spendere una fortuna

Per avere una casa davvero accogliente basta seguire dei facili e pratici rimedi, ecco come fare per non sbagliare e riuscire a sorprendere gli ospiti.

Ogni casa è capace di dare un’idea del proprio stile già appena si entra, non solo, a fare il resto i diversi ambienti, il modo in cui questi sono arredati e tenuti inficia molto sull’atmosfera che si crea che può essere accogliente e confortevole oppure no. I luoghi personali, dove si trascorre la maggior parte della vita, parlano inevitabilmente di chi vi abita. Infatti, quando una casa è piena di roba, viceversa scarna, troppo fredda o calda, insomma ogni dettaglio rimanda al gusto dei padroni di casa. Vien da sé che avere un appartamento bello e accogliente faccia la differenza, rispetto ad ambienti trasandati e sommersi da cose.

Alcune idee per un casa davvero accogliente e confortevole e senza errori di stile

In una casa bisognerebbe tener conto anzitutto dello stile. Mai mischiare troppi concetti insieme, oggetti che sono troppo distanti tra di essi per materiale, estetica e stile appunto.

Idee di stile casa
Ecco i trucchi per avere una casa perfetta e super accogliente (designmag.it)

I colori sono un altro fattore importante, non bisognerebbe accostare argento e oro, destinare alle pareti colori troppo forti e in contrasto con le finiture, il pavimento e il soffitto, nonché i mobili. Meglio mantenersi sul neutro e, se proprio si ama stupire, destinare a delle pareti un po’ di colore o delle stampe con delle carte da parati sapientemente scelte. Andare a riempire tanto e con stili diversi potrebbe generare confusione.

Avere troppe cose non è mai la mossa giusta. Ovviamente non si deve per forza essere minimali, ognuno ha il proprio stile preferito ed è giusto che lo si segua, ma essere sommersi da mille cose può rendere gli ambienti confusionari e polverosi. Meglio lasciare spazi vuoti alternandoli, se proprio piace, a degli accessori di design.

L’odore in una casa è fondamentale per una prima impressione. La regola è quella di arieggiare quanto più possibile. Poi scegliere una fragranza che piaccia e rappresenti e riproporla attraverso l’utilizzo di un diffusore che sprigiona vapore al profumo dell’essenza scelta.

Una casa dovrebbe sempre avere la giusta illuminazione, questo perché ambienti tetri o troppo freddi o viceversa eccessivamente caldi possono stonare con il resto dell’arredamento e inficiare sulla percezione che hanno gli ospiti. Meglio optare per luce naturale, che possa essere distensiva e favorire relax e convivialità allo stesso tempo.

Impostazioni privacy