Camerette Doimo: il concorso che premia la creatività

Doimo LineaD lancia il concorso per giovani creativi dal titolo "Nel mio regno cosa c’è"

concorso doimo

concorso doimo
 
Si intitola “Nel mio regno cosa c’è” ed è il concorso lanciato da Doimo LineaD e rivolto a tutti i bambini e ragazzi che vogliono dare libero sfogo alla propria creatività e fantasia! In premio ci sono 2 originalissime camerette LineaD, giovane realtà del gruppo Doimo specializzata nella realizzazione di arredi moderni e camerette per bambini, e 27 fantastiche consolle Wii. Scopriamo insieme le modalità d partecipazione e il regolamento del concorso.

La celebre azienda italiana Doimo ha lanciato il concorso “nel mio regno cosa c’è” rivolto a tutto coloro che vogliono mettere in gioco la loro creatività. Partendo dal presupposto che la stanza di un bambino è il suo regno, Doimo LineaD ha deciso di chiedere proprio ai più piccoli di disegnare la cameretta dei loro sogni.
 
Partecipare è molto semplice e divertente: collegandosi al sito dell’iniziativa, si deve in primo luogo scegliere la cameretta che più rappresenta i propri gusti tra quelle messe a disposizione e divertirsi a colorare e disegnare le pareti riempiendo anche ogni spazio libero con oggetti e accessori di ogni genere!
 
Il passo successivo è pubblicare la propria cameretta dei sogni e invitare amici e parenti a votare la propria creazione. La cameretta più votata vincerà il “controvalore” per poter acquistare una cameretta firmata LineaD!
 
Tanti sono anche i premi e le iniziative per tutti coloro che partecipano al concorso votando: ogni settimana si può infatti partecipare all’estrazione di una consolle wii recandosi al punto vendita e verificando se il codice associato alla propria cameretta è vincente.
 
Tra tutti coloro che si saranno presentati al punto vendita per verificare se il codice è vincente verrà estratta un’altra cameretta LineaD. Inoltre, tra tutti quelli che avranno votato la cameretta più bella verranno estratte altre 3 consolle wii.
 
Cosa aspetti, per partecipare al concorso c’è tempo fino al 30 settembre!

Parole di Eleonora zegna