Brionvega: radio cult made in Italy ts522

La radio cubo ts522 è un classico simbolo del design italiano degli anni '60, dimensioni ridotte, spigoli arrotondati e colori sgargianti ne fecero uno status simbol immancabile

Brionvega riaccende il cult del made in Italy con la radio ts 522. Puntando sull’innovazione tecnologica dei suoi prodotti radiotrasmittenti che hanno fatto la storia nel settore dell’elettronica e del design, il marchio si è fatto avanti tenendo il passo dei tempi. La ts 522 è la radio che ha cambiato la radio: colorata e non più grigia, portatile, con una forma mai vista prima, quella di un cubo dagli spigoli arrotondati. Creata dai designer Marco Zanuso e Richard Sapper, è stata una delle prime radio portatili, vincitrice di premi internazionali, accesa o spenta, è protagonista dell’ambiente in cui vive.

Grazie al pulsante centrale la radio di plastica si apre simmetricamente in due scocche a forma di cubo mostrando la griglia altoparlante in lega di alluminio e quant’altro serve a una radio. Il maniglione e l’antenna sono sfilabili, come sempre.
 
Oggetto simbolo del successo del design made in Italy degli anni ’60, la ts 522 è un puro mix tra innovazione tecnologica e stile, disponibile in una sempre più ampia gamma di colori: l’elegante nero notte, il fiammante rosso, il bianco neve, l’allegro arancio sole e il verde menta. Vivacità cromatica, facilità d’uso, ergonomia e bellezza sono le parole che meglio descrivono ts 522 del marchio Brionvega, non solo una radio, ma già oggetto di culto nelle case degli appassionati di design.
 
Adesso è disponibile anche nella versione radiosveglia, battezzata ts 522 r. La puntualità dell’orologio e l’aggiornamento all’ora legale, viene assicurata dal collegamento al satellite.

avatar autore

Parole di Sergio Romeo