Bonus tv: come avere il decoder gratis

Vediamo quali sono i Bonus tv che si possono sfruttare per acquistare un nuovo televisore digitale o avere un decoder gratis, anche con la consegna direttamente a domicilio

bonus tv decoder

Foto Shutterstock | Proxima Studio

Con il passaggio al digitale terrestre occorre avere una televisione di nuova generazione o un decoder da applicare alla vecchia tv per permettere la corretta ricezione dei canali in DVBT2/HEVC MAIN 10. Il governo ha deciso di aiutare lo switch off, cioè il passaggio alla nuovo standard, tramite Bonus TV, per la precisione i Bonus tv sono 3. Uno dedicato a chi rottama un vecchio televisore, uno a chi ha un reddito ISEE inferiore ai 20mila euro, uno per gli over 70 che possono avere il decoder gratis spedito a casa. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono questi bonus tv.

Bonus TV – Decoder: l’agevolazione per nuovi acquisti

Il Bonus TV – Decoder ha un valore fino a 30 euro, è un’agevolazione per l’acquisto di TV e decoder idonei alla ricezione di programmi televisivi con i nuovi standard di trasmissione della tv digitale. È riservato alle famiglie con ISEE fino a 20 mila euro e si ottiene direttamente al momento dell’acquisto con uno sconto immediato praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato.

Per ottenere lo sconto, i cittadini devono presentare al venditore una richiesta per acquistare una TV o un decoder beneficiando del bonus, dichiarando di essere residenti in Italia e appartenenti ad un nucleo familiare con ISEE che non superi i 20.000 euro (come nel caso del bonus bollette) e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus.

Bonus Rottamazione TV

Il bonus rottamazione TV è un’agevolazione di cui si può beneficiare rottamando contestualmente un televisore acquistato prima del 22 dicembre 2018, data di entrata in vigore dello standard di codifica HEVC MAIN 10. Lo scopo dell’incentivo è favorire la sostituzione degli apparecchi televisivi obsoleti attraverso un corretto smaltimento dei rifiuti elettronici, in un’ottica di tutela dell’ambiente. Stesso obiettivo del bonus casa ristrutturazione.

Questo bonus vale per tutti i cittadini residenti in Italia senza limiti di ISEE, occorre però essere in regola con il pagamento del canone Rai annuale. Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto, fino ad un importo massimo di 100 euro ed è cumulabile per l’acquisto di un apparecchio anche con il precedente incentivo.

Decoder gratis per gli over 70

Infine, è previsto un altro Bonus tv che punta ad aiutare i cittadini over 70 con reddito annuale fino a 20.000 euro, e che consente loro di avere un decoder per la tv digitale del valore di 30 euro completamente gratis con consegna a domicilio.

Il pensionato non deve fare nessuna richiesta. Saranno l’INPS e l’Agenzia delle entrate a stilare una lista degli aventi diritto a ricevere gratis il decoder nel proprio domicilio.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per passione, scrive per il web dal 2008 spaziando da argomenti di cronaca e attualità alle ultime tendenze in fatto di lifestyle. Addicted del vivere green e della buona cucina, divide il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d’autore.