Basta questo piccolo dispositivo per sprecare meno cibo e risparmiare sui consumi: una vera rivoluzione

dispositivo per sprecare meno cibo

Questo ti permetterà di risparmiare -Designmag.it

La tecnologia può darci una grossa mano. Ecco il piccolo dispositivo che ci permette di sprecare meno cibo e risparmiare.

Gli ultimi anni sono stati per tutti noi all’insegna di una maggiore consapevolezza sulla preziosità dell’energia. I rincari di luce e gas, infatti, ci hanno fatto capire quanto è importante non dare tutto per scontato e che anche l’energia ha un suo costo.

Ecco perché negli ultimi mesi sono state moltissime le idee e soluzioni proposte per andare in contro alla crisi energetica. Molte di queste si propongono come soluzione a livello domestico e sono davvero molto utili. In questo articolo vogliamo spiegarti infatti come funziona questo piccolo dispositivo che ti permette di sprecare meno cibo e risparmiare davvero tanto. Ecco come funziona.

Ecco il dispositivo che ti fa risparmiare

Si chiama “Shelfy” ed è stato progettato da Vitesy, un’azienda di Pordenone che è specializzata nello sviluppo di soluzioni green. Si tratta di un’invenzione 100% italiana che permette a chi lo utilizza di sprecare sempre meno cibo e, quindi, di risparmiare davvero tanto. Questo dispositivo può essere posizionato in qualunque parte del frigo e ha la capacità di collegarsi ad internet. Potremmo poi monitorarla grazie ad un’app dedicata.

dispositivo per sprecare meno cibo

Questo dispositivo è ottimo per il tuo frigorifero (vitesy.com) – Designmag.it

Si tratta di un dispositivo che ha il compito di purificare l’aria all’interno del frigorifero. Questo avviene grazie ad una tecnologia fotocatalica che permette ai cibi di essere conservati per più giorni. Infatti, questo piccolo dispositivo consente l’abbattimento della carica batterica all’interno del nostro elettrodomestico. La cosa interessante è che non vi è la necessità di cambiare il filtro, ma è sufficiente lavarlo ogni mese sotto l’acqua. Inoltre, secondo le ideologie green, ogni componente del dispositivo Shelfy è riciclabile. Dunque si tratta di un dispositivo totalmente sostenibile. Non deve essere attaccato alla presa di corrente e funziona con batterie, può essere ricaricato tramite USB-C.

Come abbiamo detto all’inizio, è possibile controllare questo dispositivo tramite la sua applicazione: “Vitesy Hub“. Questa permetterà di consultare lo stato del frigorifero in tempo reale. Inoltre, l’app proporrà anche alcuni consigli tramite i dati, in formato grafico, sull’andamento settimanale e mensili delle aperture del portello. Inoltre, è possibile monitorare le oscillazioni delle temperature interne del frigorifero. Infine, l’applicazione ci suggerirà quando sarà necessario pulire il filtro del dispositivo. Questa ci manderà un promemoria ogni 4 mesi dicendoci che è necessario pulire il frigorifero e ci fornirà consigli utili su quale parte del frigo è consigliata per determinati alimenti.

avatar autore

Parole di Gianluca Merla