Bagno stretto e lungo: i 4 modi per arredarlo senza dover rinunciare a tutte le comodità

ecco come organizzare il bagno

Bagno stretto e lungo: i 4 modi per arredarlo senza dover rinunciare a tutte le comodità -(designmag.it)

Il bagno è una parte fondamentale della casa, per questo bisognerebbe sempre arredarlo nel migliore dei modi con tutte le comodità, anche se è stretto e lungo.

Un bagno stretto e lungo ha comunque molte potenzialità. Non tutti hanno la possibilità di avere una zona servizi bella spaziosa, ma tale problema si può ovviare con una progettazione ad hoc di sanitari e complementi di arredo. Tutti i confort compresa la zona lavanderia in un bagno stretto e lungo? Certo che si può, non è assolutamente un miraggio. Basta in sostanza organizzare bene gli spazi per non avere problemi di nessun genere.

Doccia, sanitari come wc e bidet, mobile lavabo, asciugatrice e lavatrice tutti pezzi inseriti in un unico ambiente. Questo perché è di fondamentale importanza avere a disposizione tutto, senza rinunciare a nulla.

Infatti è possibile addirittura avere a disposizione per altri pensili o per la zona lavanderia l’intera parete lunga, se si vanno ad organizzare gli spazi nel migliore dei modi. Tutto sta in una sapiente progettazione che tiene conto dei volumi che vanno di pari passo con il senso estetico. Inoltre, in un bagno stretto e lungo, meglio evitare di optare per colori scuri, che andrebbero ulteriormente a restringere.

Bagno stretto e lungo, tutti i trucchi per poter sfruttare al meglio lo spazio

Se si ha a disposizione un ambiente stretto e lungo con porta al centro e finestra in fondo è possibile optare per uno schema che prevede doccia sulla parete piccola con finestra interna, che occupi, insomma, tutto il fondo del bagno. Il mobile lavabo subito sulla destra appena dopo la porta e i sanitari sulla stessa parete. Così facendo si avrebbe lo spazio libero di un’intera parete (entrando sarebbe quella di sinistra).

bagno stretto e lungo

Bagno stretto e lungo: i 4 modi per arredarlo senza dover rinunciare a tutte le comodità (designmag.it)

Altra opzione in un bagno più lungo è quella di sfruttare l’intera parete di destra per inserire doccia, mobile lavabo, sanitari. Così facendo si avrebbe tutta la parete di sinistra libera. Quando un bagno ha la porta su uno dei lati lunghi è possibile posizionare il mobile lavabo di fronte alla porta, sul lato lungo libero. Entrando dalla porta, alla destra del lavabo la doccia e sinistra i sanitari. In ultimo è possibile entrare in un bagno con porta centrale sul lato corto e avere sulla destra uno spazio libero per lavatrice e asciugatrice, piatto doccia ampio e di fronte mobile lavabo e sanitari.