Fate largo: ecco le 5 tendenze che avranno sempre più successo nel 2022

Ecco le tendenze che vedremo farsi sempre più spazio nell'interior design del 2022

tendenze successo 01

Foto Shutterstck | Followtheflow

oto Shutterstck | Followtheflow
Alcune mode passano, altre restano, altre, col tempo, diventano sempre più ricercate. È quello che accadrà, secondo gli esperti, ad alcuni trend già frequentemente utilizzati in arredamento ma destinati a diventare dei veri e propri must a partire dall’anno prossimo. Scopriamo insieme, in questo articolo, quali sono e qual è il motivo del loro successo.

Viva i fiori

tendenze successo 02

Foto Shutterstock | Photographee.eu
I fiori, nelle loro diverse forme, stanno avendo un grandissimo successo nell’arredamento d’interni. L’anno prossimo li troveremo su carte da parati, tessuti, oggetti di interior design e cuscini.
Il motivo, probabilmente, è la capacità di trasmettere gioia con le loro forme sempre diverse e i colori brillanti, vivaci e allegri.

Cerchi perfetti

tendenze successo 03

Foto Shutterstock | Photographee.eu
Dopo un periodo in cui il minimal e le linee squadrate che lo caratterizzano hanno avuto la meglio, torneranno di moda e avranno sempre più spazio le forme rotonde. I cerchi si manifesteranno nei mobili, nell’illuminazione e nei complementi, come cuscini e tappeti. In questo modo si aggiungerà un tocco di morbidezza allo stile dell’arredamento e si creerà un’atmosfera più rilassante.

Bellissime carte da parati

tendenze successo 04

Foto Shutterstock | Photographee.eu
Erano passate di moda, ma sono tornate: le carte da parati, già grandi protagoniste del 2021, domineranno la scena del 2022, facendosi largo nell’arredamento degli interni delle case più chic ed eleganti. Sono disponibili in qualsiasi pattern o colore e hanno la praticità di rappresentare qualcosa di transitorio, facile da sostituire in caso di cambio idea.

L’ascesa del verde

tendenze successo 05

Foto Shutterstck | Followtheflow
Il verde, sia sotto forma di colore sia come elemento naturale, sarà un grande protagonista dei prossimi mesi.
Il suo ingresso nelle case si è già avviato, ma a partire dall’anno prossimo sarà un vero e proprio must. Il verde salvia, in particolare, è stato designato dagli esperti come colore prediletto per il 2022. Prepariamoci, quindi, a vederlo ovunque, dai mobili ai pavimenti, dagli accessori ai rivestimenti. E, per completare la palette, non potranno mancare piante ed elementi vegetali capaci di portare la natura dall’esterno all’interno della casa.

Un tocco di nero

tendenze successo 06

Foto Shutterstock | onzon
Non solo il verde, ma anche il nero godrà di una grande popolarità nel 2022. Finora confinato a qualche piccolo dettaglio nell’arredamento, l’anno prossimo acquisirà sempre più spazio, diventando il colore dominante per finestre, finiture, porte, strutture di armadi, rubinetti e telai.
Il vantaggio del nero è quello di coniugare eleganza e modernità, oltre al fatto di essere in grado di abbinarsi ad ogni altra tinta rendendo facilissimo il suo inserimento nell’arredamento.

Parole di Maria Laura Leo

Laureatami a Bari in Architettura nel 2014, dall'anno successivo esercito la libera professione di architetto in provincia di Matera. Sono redattrice freelance per diverse testate giornalistiche e scrivo articoli su tematiche inerenti l'architettura e il design, attività che mi consente di abbinare l'oggetto del mio lavoro alla mia passione per la scrittura.