Radio di design: colorate, moderne e dal sapore retrò

Radio di design: colorate, moderne e dal sapore retrò

Ecco le radio di design più belle di tutti i tempi: moderne, colorate e dal sapore retrò

da in Accessori, Arredamento, Arredamento Vintage, Oggettistica per la casa
Ultimo aggiornamento:

    Il mondo delle radio di design torna a far parlare di sé. Pezzi vintage che incontrano la tecnologia moderna, elementi contemporanei dalle funzioni avanzate, radiosveglie dalle forme più diverse. La radio continua ad accompagnarci durante le nostre giornate come una vecchia amica pronta a tenerci compagnia in memoria dei bei tempi passati. Un oggetto che fa ormai parte del nostro vissuto e che nonostante l’avanzare della tecnologia non riusciamo mai a lasciare del tutto. Ecco allora che le radio di design si trasformano, diventano moderne e all’avanguardia, dotate di tante funzioni e dagli stili più diversi: moderne, colorate e dal sapore retrò. Ecco le radio di design più belle dei nostri tempi.

    In tema di radio di design non si poteva non citare la radio cubo Brionvega, un must degli oggetti di design made in Italy. Un guscio colorato dagli angoli smussati è pronto a rivelare il suo cuore tecnologico, una radio a tutti gli effetti con alimentazione di rete a batteria, presa cuffia stereo, programmi memorizzabili, ricerca automatica AST. Per i più esigenti da non perdere la Radio Cubo Mosaico di Brionvega reinterpretata dal mosaicista Giulio Candussio con inserti in mosaico sulla superficie esterna.

    E per gli amanti delle radio design retrò? Un cult è sicuramente l’iconica radio retrò Roberts, una radio portatile a tutti gli effetti dalle molteplici funzioni. Sembra quasi una valigetta recuperata nella vecchia soffitta della nonna, un po’ sbiadita e usurata, in realtà è un pezzo vintage destinato ad affascinare intere generazioni. Anche la radio Tivoli Model One è un omaggio ai tempi che furono: design semplice e sobrio, linee compatte e squadrate, poche funzioni ma ben studiate.

    Se amate alzarvi la mattina ascoltando un brano musicale o le prime notizie della giornata allora le radio sveglie di design fanno al caso vostro. Tanti i modelli proposti sul mercato dalle forme e dai materiali più svariati. Bamboo o legno naturale per i fanatici dell’ecosostenibilità, plastica lucida e metalli per gli amanti del design contemporaneo, colori vivaci per i più audaci, il classico bianco e nero per i tradizionalisti. E per i più pigri? Sicuramente la radio sveglia con proiettore dell’ora, per restare sotto alle coperte fino all’ultimo secondo!

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriArredamentoArredamento VintageOggettistica per la casa
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI