Porte interne 2016, tutti i modelli e le novità

Porte interne 2016, tutti i modelli e le novità

Fra le porte interne 2016, troviamo tantissimi modelli interessanti, dalle creazioni in vetro trasparente fino a quelle in legno effetto anticato, scopritele tutte con noi!

da in Arredamento, Cataloghi, Porte
Ultimo aggiornamento:

    Nell’ambito delle porte interne 2016, riconosciamo modelli dal design ultra moderno, caratterizzati da ante lisce e in alcuni casi a filo muro, accanto a proposte più tradizionali, pensate per soddisfare chi ama lo stile classico. Ritroviamo, infatti, tipologie in legno effetto anticato oppure decorato, di grande impatto estetico. Le novità delle porte interne 2016 sono tante e tutte molto interessanti. Se avete voglia di conoscerle tutte, scopritele con noi continuando a seguirci!

    Affidarsi ad alcuni consigli nella scelta delle porte interne, ci mette al riparo dal commettere errori grossolani nell’arredamento. Lo stile rappresenta, forse, la discriminante più importante ma anche i materiali e il tipo di chiusura possono influire in misura decisiva nell’interior design. Per il 2016, le porte interne sono realizzate percorrendo fondamentalmente due strade. La prima è quella della tradizione, fatta di modelli per lo più a battente e a libro, in legno effetto anticato, con superficie liscia o decorata. La seconda, invece, è quella degli arredi ultra moderni, interamente votati all’eleganza del minimalismo. Troviamo, dunque, versioni a tutt’altezza che forniscono un inedito slancio verso l’alto allo sguardo. L’assenza di profili e le maniglie dalle linee essenziali, contraddistinguono questi arredi con una straordinaria raffinatezza.

    Si tratta di modelli che fanno parte delle collezioni firmate Ermetika, Bluinterni, Ghizzi & Benatti, nonché delle proposte di porte interne Garofoli. Una sezione particolare è costituita dai modelli a bilico, ossia le tipologie dotate di sistema di apertura a cerniera pivotante.

    Questo significa che pur conservando un aspetto simile alle comuni versioni a battente, possono ruotare attorno ad un asse risolvendo anche importanti problemi di spazio. Un esempio di porte interne rototraslanti le troviamo da Adielle, con dimensioni adattabili ad ogni esigenza.

    Per quanto riguarda le superfici, vetro e alluminio oppure cristallo, sono i grandi protagonisti delle tendenze di arredamento 2016. Da Vitrelaspecchi troviamo modelli in materiale trasparente con inserto satinato; Gidea investe sulle proposte scorrevoli con telaio in alluminio; Casali veste la dimora con colorazioni intriganti, presentando modelli in vetro viola con decorazioni. Queste e tutte le altre creazioni più belle dell’anno le trovate nella nostra gallery. Vi suggeriamo di sfogliare le immagini per ammirare tutti i modelli di porte interne 2016. Voi quale preferite?

    423

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArredamentoCataloghiPorte

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI