Natale 2011: un paio di idee di design senza spendere troppo

Natale 2011: un paio di idee di design senza spendere troppo
da in Accessori, Aziende, Designer, Oggettistica per la casa
Ultimo aggiornamento:

    Se è vero che a Natale è il pensiero quello che conta allora pensateci bene a quello che regalerete, qui vi diamo un paio di idee di design, senza spendere troppo e fare comunque un ottima figura. Per prima cosa potreste regalare anche solo un piatto della collezione iPlate, del designer francese Todd Borka. Il cibo sarà incorniciato all’interno di uno spazio in cui nuotano icone come quelle delle tastiere dei computer, come se fossero disegnate a mano: così vi verrà voglia di avere un mouse in mano anziché forchetta e coltello.
    iPlate è una collezione di piatti in porcellana, bianchi, smaltati e lucidi, con la peculiarità di un design che illustra alcune delle caratteristiche funzioni di Photoshop, il programma di fotoritocco Adobe, ormai famosissimo.

    Le illustrazioni parlano al lingua dei moderni designer: palette, menù normali o a tendina, cartelle, strumenti.

    La stampa dei design è ottenuta con la serigrafia, che permette a questa di rimanere inalterata al calore e ai lavaggi: li acquisterete per Natale anche online su Ulele a un prezzo di 25€ circa.

    Poi, se da piccoli amavate racimolare monete per riempire il vostro salvadanaio di coccio e per poi romperlo all’arrivo di una buona causa, il nuovo salvadanaio del marchio Diamantini & Domeniconi (famosi per gli orologi fino ad ora) vi susciterà una piacevole sensazione di familiarità e nostalgia dell’infanzia.

    Si chiama “Soldini” ed è progettato dal designer Giovanni Levanti in una decina di colorate versioni, ispirate delle pietre preziose, per portarvi fortuna. Un oggetto piacevole che, utilizzato come svuotatasche, vi aiuterà a risparmiare un pò, se ci riuscite.

    299

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriAziendeDesignerOggettistica per la casa
    PIÙ POPOLARI