Maison & Objet 2018: a Parigi le novità del design internazionale

Torna la nuova edizione di Maison & Objet 2018 a Parigi e le date della fiera sono dal 19 al 23 gennaio. In queste giornate sarà possibile scoprire in anteprima le novità del design internazionale. Scoprite tutto quello che c’è da sapere su Maison & Objet Paris di gennaio 2018.

da , il

    Dal 19 al 23 gennaio torna Maison & Objet 2018 a Parigi, la fiera che mostra tutte le ultime novità del design internazionale. Concept di questa edizione è Show-Room, nato dalla riflessione e dalla ricerca nei settori dell’innovazione e della creatività. A curarlo è l’agenzia NellyRodi e si svilupperà nell’Espace d’Inspirations e nel Caffè Libreria. Scoperto il nuovo tema di Maison & Objet 2018 dell’edizione di gennaio, addentriamoci nel vivo della fiera e scopriamo quali sono le news che ci riserva questa volta.

    Maison & Objet Paris è una fiera che esplora l’arte del bien vivre e che si svolge due volte l’anno. La nuova edizione va in scena dal 19 al 23 gennaio 2018 e tra i principali contenuti vi sveliamo immediatamente che c’è Rising Talent Awards Italy, un evento riservato ai creativi italiani. Mai come quest’anno, infatti, i designer del Belpaese saranno sotto i riflettori.

    Rising Talent Awards Italy 2018

    Questo è uno spazio specifico dedicato questa volta all’Italia che in questo momento offre diversi talenti dalla forte identità e dinamica. Il Made in Italy torna dunque a giocare un ruolo di riferimento sul panorama internazionale e lo dimostra il fatto che un buon numero di designer di origini italiane, dopo periodi di studio ed esperienza all’estero, decidono di torna al loro Paese di origine per lanciare la propria carriera.

    I 6 talenti sono stati selezionati da nomi celebri del mondo del design: Andrea Branzi, Piero Lissoni, Luca Nichetto, l’art director Giulio Cappellino, la gallerista Rossana Orlandi e la stilista Rosita Missoni. Non solo giuria ma anche mentori deli creativi scelti per Rising Talent Awards Italy. A questa competizione partecipano Federica Biasi, Antonio Facco, Marco Lavit Nicora, Kensaku Oshiro, Federico Peri e Guglielmo Poletti.

    Cecilie Manz, Designer of the Year 2018

    Cecilie Manz è la designer danese è stata eletta designer dell’anno per l’edizione di gennaio di Maison & Objet 2018. È una delle firme più importanti dell’arredo internazionale contemporaneo. Cecilie Manz è una designer scandinava, si è diplomata nel 1997 presso l’Accademia Reale Danese di Belle Arti e ha completato la sua formazione all’Università delle Arti e del Design di Helsinki. Ha fondato il suo studio nel centro di Copenhagen e nel 2014 ha ricevuto l’ambito premio Crown Prince Couples Cultural. Il suo primo progetto è la scala The Ladder, che offre una seduta tra i gradini; altro lavoro molto importante è la lampada Caravaggio lanciata nel 2005.

    Cecilie Manz spiega come lo stile scandinavo deve riflettere lo stile di vita di questi Paesi, quindi è un vero e proprio approccio all’espressione quotidiana. In occasione di Maison & Objet di gennaio 2018 la designer realizzerà nuovi pezzi e ritornerà anche su progetti del passato. La sua mostra sarà articolata su elementi editi e inediti.