Lampada Danese Milano: nuova Odaiba

Odaiba è una nuova lampada progettata da Modoloco Design per Danese milano che combina l’eterna attualità dei classici del design del passato con le istanze del presente

da , il

    Odaiba è una nuova lampada progettata da Modoloco Design per Danese Milano che combina l’eterna attualità dei classici del design del passato con le istanze del presente. Il riferimento dichiarato è quello del grande Bruno Munari che dal 1964 fu un punto di riferimento nel campo della progettazione etica e sostenibile per i suoi materiali democratici e per la possibilità di essere montata con facilità direttamente dal consumatore finale. Da ricordare che Munari progettò per questo marchio milanese, tra gli altri, un grande cult che è la lampada Falkland.

    Le caratteristiche principali di Odaiba sono la semplicità produttiva, la capacità di scomporsi per ottimizzare trasporto e stoccaggio e di ricomporsi con l’intervento elementare e di comprensione immediata dell’utente per dar forma alla lampada che sfrutta la naturale forza di gravità per strutturarsi.

    Infatti Odaiba è assolutamente elementare nel suo comporsi attraverso il solo incastro reversibile di due moduli identici ma speculari: queste due ali abbracciano il cavo elettrico e si sostengono bloccandosi grazie al loro stesso peso e alla forma geometriche.

    Il diffusore si compone in metacrilato. e l’interno bianco lucido garantisce un’ottima riflessione e quindi una corretta gestione del flusso luminoso che non viene sprecato. L’esterno invece può essere rosso, nero o testa di moro.

    Odaiba è un prodotto di ecodesign non solo dal punto di vista della produzione ma anche del trasporto perchè nella fase di utilizzo ha consumi ridotti, grazie alle lampade fluorescenti a risparmio energetico, e le qualità intrinseche del materiale la rendono di lunga durata con una dismissione semplificata per la sua monomatericità.