Il concorso Open Design Explorations di Heineken è al secondo passo

Il concorso Open Design Explorations di Heineken è al secondo passo

Annunciato lo scorso Aprile durante il Salone del Mobile di Milano, il concorso “Open Design Explorations di Heineken” è al secondo passo per affidare ai migliori designer emergenti l’opportunità di ideare, progettare e co-creare un Heineken Concept Club moderno e avveniristico

da in Aziende, Concorsi Architettura&Design, Designer, Fiere & Eventi di Design, In Evidenza
Ultimo aggiornamento:

    heineken open design exploration 01

    Annunciato lo scorso Aprile durante il Salone del Mobile di Milano, il concorso “Open Design Explorations di Heineken” è al secondo passo per affidare ai migliori designer emergenti l’opportunità di ideare, progettare e co-creare un Heineken Concept Club moderno e avveniristico. Heineken, in collaborazione con il format creativo PechaKucha, ha organizzato ieri, lunedì 5 Settembre, una serata esclusiva all’Old Fashion Cafè di Milano finalizzata alla selezione dei young designer milanesi che si uniranno ai colleghi di New York, Tokyo e San Paolo prendendo parte al progetto internazionale “Heineken Open Design Explorations Edition 1: The Club”.

    I partecipanti, infatti, collaboreranno alla creazione di un Heineken “Concept club” che sarà presentato ad Aprile 2012, durante il prossimo Salone del Mobile di Milano.

    Nel mese di Agosto, Heineken aveva invitato i designer emergenti delle città di New York, Tokyo, Milano e San Paolo a presentare attraverso Facebook un semplice portfolio con la descrizione del proprio lavoro che evidenziasse talento, ambizione e personalità di ciascuno.

    l’ 11 i candidati hanno esposto il proprio percorso creativo secondo il format di presentazione PechaKucha “20×20”, con il supporto di immagini rappresentative dei propri lavori.

    A seguito dell’evento, una giuria formata da riconosciuti professionisti, tra cui Luc Schurgers, fondatore di MiniVegas (specializzato in motion design), e Fabio Rotella, dello Studio Rotella (specializzato in interior design), selezionerà 5 designer che costituiranno il team multidisciplinare di Milano, che si unirà successivamente a quelli delle altre tre città coinvolte nel progetto. La squadra finale, composta da 5 designer per ciascuna delle 4 città, sarà annunciata a metà settembre.

    321

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AziendeConcorsi Architettura&DesignDesignerFiere & Eventi di DesignIn Evidenza
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI