Come decorare il pavimento con gli stencil, idee utili e glam

Come decorare il pavimento con gli stencil, idee utili e glam

Come decorare il pavimento con gli stencil? Vi suggeriamo alcune idee utili e glam per rinnovare la vostra casa senza intervenire in modo pesante

da in Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento:

    Come decorare il pavimento con gli stencil? Vi suggeriamo tante idee utili e glam da non perdere. Spesso si ha il desiderio di rinnovare la propria abitazione e in particolare di intervenire sulle superfici calpestabili. Tuttavia, il pensiero di smantellare decine di metri quadri di mattonelle, acquistate a cifre non proprio irrisorie, ci porta a desistere. Gli stencil sono lo strumento pratico e veloce per dare un tocco di vivacità alla nostra casa e possiedono il grande vantaggio di essere facilmente accessibili. E’ sufficiente avere un po’ di manualità per sistemarli correttamente e creare motivi dal design accattivante.

    Dite addio al timore di avere i muratori in casa per un mese, alla polvere che si infiltra dappertutto e al disordine delle ristrutturazioni. Se il pavimento monocolore vi ha ormai annoiato oppure avete la necessità di nascondere alcuni difetti della superficie, potete contare sugli stencil, ideali anche per colorare le pareti. Per applicarli, vi basterà un solo week end. Vi suggeriamo di scegliere il motivo che vi piace e ricavare la sagoma preferita, o, in alternativa, acquistarla già pronta in un negozio di ferramenta. Per chi è alle prime armi, andranno bene i disegni geometrici e non complessi.

    Prima di tutto, per adoperare gli stencil da pavimento, vi suggeriamo di pulire perfettamente le superfici, eliminando sporco e umidità. In questo modo, avrete la certezza che la vernice possa aderire perfettamente alla superficie.

    Per dipingere le piastrelle, procuratevi vernici bicomponenti o resine specifiche: si tratta di materiali resistenti all’usura che renderanno il vostro pavimento a prova di graffio. Potete scegliere di utilizzare il pennello oppure usare le tinte a spruzzo. Per quanto concerne la scelta dei colori, sarà molto glam coordinare il colore dello stencil con quello delle pareti, in contrasto con quello delle mattonelle del pavimento. Oppure, potete optare per un ton sur ton, dall’effetto più delicato e sobrio. Mantenete ben fermo lo stencil, aiutandovi con un adesivo spray, e passatevi la tinta. Attendete almeno quattro ore prima di rimuovere la sagome: eviterete il rischio di sbavature!

    Per un risultato a lunga durata, usate il fissatore o la vernice lucida di finitura. In caso di macchie accidentali, utilizzate l’alcool per eliminarle immediatamente e ricordate di non esagerare. Un gioco di pieni e vuoti sarà più bello di un pavimento interamente decorato con gli stencil! Se volete arredare la camera da letto in stile vintage, potete creare un pavimento a scacchi! Per la stanza dei piccoli, optate per una decorazione simpatica di animali e personaggi delle fiabe. In cucina, potete scegliere eleganti decorazioni floreali!

    459

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Come arredareInterior Design
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI