Come apparecchiare la tavola per Halloween: idee divertenti e leggermente paurose

Ecco come apparecchiare la tavola per Halloween: le idee divertenti e leggermente paurose per creare l'atmosfera giusta

da , il

    Come apparecchiare la tavola per Halloween: idee divertenti e leggermente paurose. Consigli e suggerimenti per festeggiare con stile, sia che vogliate organizzare un party tra amici, sia che decidiate di organizzare una cena in famiglia. La tavola di Halloween deve avere una buona dose di gusto splatter, senza perà eccedere nel kitsch. Tutto deve essere studiato nei minimi dettagli altrimenti si rischia di creare un’atmosfera troppo caotica. Sì a candele, zucche, teschi reperibili nei tanti negozi di catene low cost per la casa, ideali sono anche le decorazioni e gli addobbi fai da te per dare un tocco più personale alla tavola.

    Leggende e racconti vari ci hanno accompagnato e forse anche un po’ turbato negli anni, un tempo si diceva che proprio in occasione di Halloween avvenissero degli strani incontri soprannaturali. Tuttavia oggi questa festività ha assunto carattere consumistico, con un oscuramento progressivo dei significati originari. Festeggiamenti che durano interi week end sono ormai tipici di tutti gli Stati del mondo, party e cene mostruose si organizzano ovunque. E allora, a proposito di cena, la prima cosa alla quale dovete pensare se volete organizzare una festa di Halloween in casa vostra è la tovaglia, che deve essere arancione o nera, o righe black and white se non volete rinunciare ad uno stile più moderno.

    Anche i tovaglioli sono fondamentali per tavola di Halloween, in commercio se ne trovano con stampe davvero singolari, decorati fantasmi, pipistrelli, ragnatele. E poi piatti e posate del vecchio servizio della nonna per un tocco vintage, nastrini, fiocchetti o fili di lana per creare decorazioni di Halloween spaventose e originali.

    In tavola non può mancare un appariscente centrotavola fatto di zucche, teschi e fiori glitterati. Candelieri e candele, poi, renderanno l’atmosfera soffusa e misteriosa, così come le lanterne fai da te realizzate con vecchi barattoli di vetro o latta. Animaletti sparsi per la tavola o appesi al lampadario, piccoli scheletri, garze sparse qua e là, potrebbero aiutare a creare un effetto tetro di grande impatto. Un’altra idea carina consiste nel realizzare dei segnaposto a forma di fantasma o di strega, gadget perfetti per stupire i commensali e rendere indimenticabile il banchetto. Di accessori per Halloween per la cucina e per il salotto se ne trovano a bizzeffa per cui allestire una tavola non sarà particolarmente complicato. Nella gallery trovate tantissimi altri suggerimenti su come apparecchiare la tavola di Halloween.