Casaidea 2011: vincitori concorso “80 Voglia di Casa”

I vincitori del concorso Casaidea 2011 80 Voglia di Casa, sono gli architetti Sebastiano Amore e Angela Campione che si sono aggiudicati il primo premio della terza edizione dell'evento con tema l’ambiente unico, privo di barriere, in cui trascorrere giorno e notte

da , il

    CasaIdea

    I vincitori del concorso Casaidea 2011 80 Voglia di Casa, sono gli architetti Sebastiano Amore e Angela Campione che si sono aggiudicati il primo premio della terza edizione dell’evento. Ricordiamo che il concorso è stato bandito dall’Istituto Mides, dall’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia e da Casa&Design, nel contesto di Casaidea, l’importante rassegna sull’habitat conclusasi il 20 marzo a Roma. Il tema del concorso era l’ambiente unico, privo di barriere, in cui trascorrere giorno e notte.

    Il progetto degli architetti Amore e Campione è stato premiato con una motivazione della giuria che sottolinea soprattutto la pulizia delle linee, la modernità e la capacità di organizzare la doppia altezza nello spazio a disposizione.

    Ad essere premiato nell’ambito del concorso Casaidea è stato anche il progetto presentato dallo studio Qubo Design Group (David Rizzuti, Michela Spugnini, Jean Claude Rizzuti, Eliana Randò, Ylenia Tommasi, Matteo di Sora) che ha ricevuto il premio speciale per le soluzioni tecnologiche offerto dalla TRE P Ceramiche, per aver ideato una grande parete contenitore che definisce il confine tra due zone della casa.

    Hanno ottenuto un premio anche il progetto dello studio Codesign (Anna Cornaro e Valeri de Divitiis) per la semplicità con cui hanno organizzato un grande spazio indifferenziato ed il progetto di Fabia Masciello “una casa al cubo” per aver risolto i problemi di un piccolo appartamento di soli 38 metri quadrati.