Artemide: nuovi punti vendita in Europa

Aprono due nuovi punti vendita nel nord Europa, in due grandi metropoli, Vienna e Francoforte, particolarmente vive dal punto di vista del design e dell’architettura

da , il

    Aprono due nuovi punti vendita Artemide a Francoforte e a Vienna, per rafforzare ed accrescere la presenza del marchio anche nel nord Europa.

    Artemide continua la sua crescita inarrestabile, e conquista anche parte del nord Europa. A testimonianza di questo ci sono le aperture dei due nuovissimi showrooms monomarca di Artemide Group Spa, in due grandi metropoli, Vienna e Francoforte, particolarmente vive dal punto di vista del design e dell’architettura.

    La Germania e l’Austria negli ultimi anni hanno fatto sentire insistentemente la propria presenza nel panorama mondiale per quanto riguarda questi ambiti, promuovendo la realizzazione di grandi opere e incentivando le carriere dei giovani designers e architetti.

    Per queste ragioni, la scelta compiuta da Artemide è sicuramente mirata e attenta, e prevede l’inserimento del marchio in una realtà vivace e positiva.

    Entrambi i negozi sono stati progettati dallo Studio Carlotta de Bevilacqua, e seguono un concept espositivo che intende presentare i “prodotti luce” come espressione della light competence e light performance del marchio. 


    Nei punti vendita sarà esposta l’intera collezione di prodotti Artemide, capaci di soddisfare pienamente le esigenze del pubblico e dei clienti.

    
Lo showroom viennese è situato in Gonzagagasse 1/Morzinplatz, e si estende su una superficie complessiva di 500 mq su tre livelli, mentre 
lo showroom di Francoforte è al 10 di Baseler Strasse, ed è grande 180 mq dislocati su due livelli.