Arredare una cucina rustica: 7 consigli da cui prendere ispirazione

Arredare una cucina rustica: 7 consigli da cui prendere ispirazione
da in Accessori Cucina, Arredamento, Arredamento Cucina, Come arredare, Complementi d'arredo
Ultimo aggiornamento: Martedì 12/04/2016 14:51

    foto pro

    Come arredare una cucina rustica? Se ami le atmosfere campestri, così accoglienti e familiari allora lo stile rustico è ciò che fa per te. La cucina è il cuore della casa dove tutta la famiglia si riunisce per trascorrere dei piacevoli momenti insieme. Ma ci sono dei piccoli accorgimenti da seguire per rendere questa stanza accogliente e ospitale. Ecco allora 7 consigli da cui prendere ispirazione per arredare una cucina rustica.

    Scegli i mobili in legno
    Mobili in legno

    In una cucina rustica non devono mancare i mobili in legno. Le tonalità possono spaziare dal bianco crema al marrone scuro, dal verde pistacchio al rosso ciliegia. Andranno benissimo le cucine tradizionali con cappa in muratura, ante scanalate, piani di lavoro in legno o marmo antigraffio.

    Pavimenti in cotto
    Pavimenti in cotto

    I pavimenti in cotto sono sicuramente i più indicati per arredare una cucina rustica. Il classico cotto ricorda tanto i casali fiorentini, rende caldo l’ambiente e per le sue caratteristiche naturali è perfetto sia in estate che in inverno.

    Soffitto con travi a vista
    Travi a vista

    Le travi in legno a vista sono il must per arredare una cucina rustica. Trattate, sbiancate, lasciate al naturale sta a te scegliere quali impiegare in base al rustico prescelto e al colore delle pareti e dei mobili. Dalle travi potrai far scendere dei vasi sospesi o dei cestini con fiori secchi per un effetto country assicurato.

    Non farti mancare una stufa a legna
    Stufa a legna

    Ideale per riscaldare e per cucinare come ai vecchi tempi. Una bella cucina a legna completerà perfettamente la cucina rustica riscaldando le lunghe giornate invernali con il dolce profumo di una torta di mele casalinga.

    Lavello in ceramica
    Lavello in ceramica

    Il bianco della ceramica è sicuramente da preferire al più freddo metallo in una cucina rustica. L’importante è che sia di ottima qualità per evitare scheggiature e macchie. Una volta pulito risplenderà con la sua luce antica e completerà l’arredo.

    Tendine effetto cottage
    Tendine effetto cottage

    Sotto al lavello sostituisci le classiche ante in legno con delle graziose tendine a quadretti effetto cottage. Saranno deliziose alla vista e indispensabili per nascondere rifiuti o detersivi.

    Pentole di rame in bellavista
    Metti in bellavista le pentole di rame

    Per arredare una cucina rustica sempre di grande effetto le pentole di rame a vista. Dovrai lucidarle ogni tanto per ottenere un effetto brillante ma c’è anche chi preferisce lasciarle con una deliziosa patina retrò.

    696

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI