Arredare con i colori pastello

Arredare con i colori pastello: ecco una serie di idee per conferire ad ogni ambiente della casa un aspetto confortevole, allegro e rilassante

da , il

    Arredare con i colori pastello è un’ottima soluzione per conferire al proprio appartamento un aspetto sì accogliente, ma al tempo stesso allegro e rilassante. Tinte delicate, quasi fanciullesche sono il giallo, il rosa confetto, l’azzurro, ma anche il verde, il beidge e l’avorio. Colori adatti a qualunque stanza della casa poichè caldi e distensivi, in più abbinabili a qualunque tipo di arredi e accessori. In salotto, per esempio, i colori pastello possono essere usati sia per dipingere le pareti della stanza, che per i mobili. La zona giorno è l’ambiente dove si passa la maggior parte del tempo, per cui l’uso di tinte chiare, oltre a creare un ambiente familiare e confortevole, sono molto riposanti per l’occhio.

    Il rosa confetto, il color crema o l’azzzurrino sulle pareti del soggiorno, un grande divano bianco, accompagnato da cuscini a tono, rappresentano un ottimo abbinamento, un giusto mix tra modernità e romanticisimo. Le tinte pastello, oltre ad essere l’emblema dello stile Shabby Chic, infatti, possono anche essere mescolate ad arredi dal sapore retrò o rustico, creando un ambiente ancora più accogliente.

    Ormai i colori pastello sono ampiamente utilizzati anche in cucina. Tante le aziende che propongono soluzioni composte da arredi rosa, azzurro e anche verde. O anche in legno naturale in essenza chiara, frasino, pino, abete, coordinabili con tutta una serie di accessori: tendaggi, lampade e lampadari, quadri e tappeti. Nel catalogo di Mondo Convenienza, tanto per citare un’azienda di arredamento, tante proposte di cucine dai colori pastello. Il modello Berta, dal color crema capace di dare all’ambiente un’immagine molto delicata. O ancora la serie Conte, con mobili e pensi verde chiaro, scelto per valorizzare l’aspetto romantico di questa collezione.

    Colori pastello soprattutto nelle camerette dei bambini, nelle quali ci si può davvero sbizzarrire con arredi e decorazioni multicolor. Il rosa per le bimbe, l’azzurro per i maschietti, ma anche l’arancio, il verde, il giallo. Il rosa antico, tinta fortemente rilassante ed evocativa, può essere utilizzata anche nella camera da letto dei più grandi. Si adatta bene negli arredamenti realizzati con mobili decapé, spesso utilizzato anche in abbinamento al grigio.

    In tutti gli ambienti della casa si può giocare con i colori pastello, creando giochi ed effetti di luce rilassanti e al tempo stesso ospitale.

    Che colore sei? [TEST]

    Domanda 1 di 10

    Gamma di colori: quale preferisci?