10 idee e stili per personalizzare la tua camera da letto

10 idee e stili per personalizzare la tua camera da letto
da in Arredamento camera da letto, Come arredare, Interior Design
Ultimo aggiornamento: Domenica 18/10/2015 08:10

    personalizzare la camera da letto

    Se desideri rinnovare la casa, non perderti 10 idee e stili per personalizzare la tua camera da letto! Non è necessario spendere cifre esorbitanti o realizzare grandiosi progetti per rendere la camera matrimoniale, perfettamente in linea con gusti ed esigenze. Bastano piccoli accorgimenti per dare un tocco di colore e vitalità all’arredamento. Se invece non temi di cimentarti in lavori più importanti, puoi contare su alcuni stili che ti permetteranno, in poco tempo, di arredare la camera da letto cambiando il look! Vediamo insieme come fare.

    Personalizzare con i tappeti
    Camera tappeti

    La camera da letto è la stanza più intima della casa, l’ambiente che rispecchia fedelmente la nostra personalità. Con il tempo cambiano i gusti e passano le mode. E’ facile, quindi, stancarsi del vecchio pavimento. Piuttosto che spendere una fortuna nel sostituirlo puoi personalizzare la camera da letto con i tappeti. Ti suggeriamo di sceglierne uno di grande formato. Ne esistono infinite varianti ma quelli shaggy è la scelta ideale come scendiletto.

    Arredare in stile country chic
    camera country

    Per svecchiare, puoi personalizzare la camera da letto in stile country chic optando per mobili in legno massello. Scegli un paio di abat jour dalla luce gialla intensa e sostituisci le maniglie con pomelli in ceramica dipinta a mano.

    Personalizzare con i tendaggi
    Tendaggi camera da letto

    Se la tua casa è luminosa e vanta ampie vetrate, le tende avranno di sicuro un grande impatto sull’arredamento complessivo della camera da letto. Prova a cambiare i tendaggi e a sostituire quelli scuri con un tessuto più chiaro. La stanza ti sembrerà subito più spaziosa e accogliente.

    Personalizzare con trapunte e copriletto
    copriletto camera da letto

    Il fulcro principale della camera matrimoniale è chiaramente il letto. Se vuoi personalizzare la stanza senza stravolgere in modo significativo l’arredamento, inizia acquistando una nuova parure di trapunte, copriletto e lenzuola. Hai un’ampia possibilità di scelta e, se ti piacciono fiori e farfalle, puoi contare sul catalogo 2014 Blumarine casa.

    Arredare in stile shabby chic
    camera shabby

    Se vuoi personalizzare la stanza da letto, un’ottima soluzione è arredare in stile shabby chic. In questo caso, è d’obbligo scegliere oggetti e complementi adatti a creare un’atmosfera romantica come applique in legno chiaro o lampade in stile vittoriano.

    Personalizzare con gli specchi
    specchio per camera da letto

    Un tocco di eleganza e personalità alla camera matrimoniale deriva anche dall’utilizzo oculato degli specchi. Tieni sempre a mente che questa tipologia di arredo da’ l’illusione di una stanza più spaziosa: è perfetta per la camera da letto piccola! Posiziona uno specchio di grandi dimensioni di fronte alla porta oppure scegli di arredare con quelli piccoli, una soluzione di tendenza per cambiare il look della stanza!

    Personalizzare con la tinteggiatura
    Pareti da tinteggiare

    Un modo semplice per svecchiare la camera da letto è scegliere nuove tonalità per tinteggiare le pareti. I colori ideali sono quelli neutri come il bianco, il beige, il grigio chiaro. Tra le gradazioni suggerite dal Feng Shui per la casa, c’è sicuramente il verde. Puoi scegliere anche di colorare a contrasto una sola parete, optando per carta da zucchero, cappuccino, lilla.

    Arredare in stile minimal chic
    camera minimal

    L’ideale per una camera da letto moderna è l’arredamento in stile minimal chic. Scegli mobili dalle linee pure ed essenziali, prediligi i colori chiari e conserva tutti i soprammobili. Questo mood richiede grande sobrietà ed eleganza.

    Personalizzare con la carta da parati
    carta da parati camera

    Un’alternativa alla tinteggiatura, di sicuro pratica ed economica, consiste nel posare la carta da parati. Si tratta di una scelta di tendenza che permette di cambiare in breve tempo l’aspetto della camera da letto. Sì ai pattern colorati e alle fantasie floreali. Non temere di osare: puoi scegliere fra un’infinità di tipologie!

    Arredare in stile retrò
    Camera vintage

    Semplici lampadari per la camera da letto in stile retrò possono aiutarti a personalizzare la stanza. Se ti piace l’idea di arredare in stile vintage la stanza, scegli anche letti in ferro battuto, bauli per comodini, poltrone vintage, carte da parati a pois e copriletti dalla tonalità vibrante.

    1002

    ARTICOLI CORRELATI