Vuoi valorizzare la zona pranzo? Ecco come fare

Come rendere ancora più accogliente e funzionale la zona pranzo? Valorizzarla nel modo giusto è fondamentale per creare un’atmosfera invitante e piacevole, che spinga alla convivialità. Scopriamo come fare.

Elegant,And,Large,Staged,Dining,Room,With,Dark,Cabinets,And

Dedicata ai momenti di socialità e di convivialità, la zona pranzo è quell’area della casa dove ci riunisce attorno al tavolo per consumare i pasti e anche per chiacchierare del più e del meno.
Non sempre questa zona è separata dagli altri ambienti, ma molto spesso è integrata nel soggiorno, e quindi bisogna valorizzarla per distinguerla dal resto dello spazio. Renderla ancora più ospitale ed elegante contribuisce a dare a questo angolo della stanza un tocco di stile che lo rende staccato da tutto il resto.
Per ottenere questo risultato si può ribassare il soffitto, oppure si può rialzare il pavimento di una delle due zone. Quando non si vuole intervenire con opere murarie si può ottenere un effetto divisorio anche con la tinteggiatura, scegliendo per esempio due tonalità diverse per separare i due ambienti.

Zona pranzo, tante idee per valorizzare questo spazio così importante

In alternativa, si può ricorrere anche alla carta da parati per creare effetti assolutamente straordinari nello stesso spazio, dando vita ad una zona pranzo personalizzata e arredata con gusto ed eleganza.
Un’altra soluzione che consente di valorizzare la zona pranzo quando è integrata nel soggiorno è utilizzare un mobile divisorio, ideale per ottimizzare gli spazi e separarli con creatività e fantasia.
Le idee moderne disponibili sono molteplici, e si va dalle librerie double face ai mobili sospesi, tutte soluzioni indicate per dare vita ad un effetto visivo piacevole e armonioso.
Se si tratta di spazi grandi, in cui bisogna sempre far convivere assieme soggiorno e zona pranzo, si possono installare anche delle porte scorrevoli, per separare le zone quando occorre e mantenere comunque l’ambiente unico.

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.