Volete cambiare stile ai vostri mobili: con l'effetto marmo non li riconoscerete

mobili effetto marmo

Come cambiare stile ai vostri mobili con l'effetto marmo - DesignMag.it

Il metodo geniale per cambiare stile ai vostri mobili, con l’effetto marmo non li riconoscerete. Tutti i consigli utili da non perdere.

Per rinnovare l’arredamento e dare un nuovo stile alla vostra casa, non c’è bisogno di mettere in atto grandi stravolgimenti, come cambiare tutti i mobili e i complementi di arredo, comprandone di nuovi. Il più delle volte è sufficiente mettere in atto alcuni trucchi ben congegnati e applicati con cura. La vostra casa sembrerà come nuova, con pochi cambiamenti e soprattutto senza bisogno di grosse spese.

Ad esempio, se il vostro desiderio è quello di dare un nuovo aspetto ai mobili della casa, farli sembrare nuovi e diversi, un consiglio molto comune e di facile applicazione è quello di verniciarli di un altro colore. Se poi, volete che alcuni dei vostri mobili si trasformino completamente, in modo da diventare importanti ed eleganti, allora il suggerimento è quello di dipingerli in modo da creare un effetto marmo. Potete farlo anche da soli.

Naturalmente, non tutti i mobili si prestano a questo tipo di pittura, comunque potete applicare questa tecnica a tavoli e tavolini, ripiani, complementi di arredo, come vasi e soprammobili, e anche ad elementi architettonici della vostra casa. L’effetto sarà sorprendente e la vostra casa sembrerà davvero come nuova. Ecco come fare.

Come cambiare stile ai mobili, con l’effetto marmo non li riconoscerete

Per trasformare mobili, complementi di arredo e oggetti della vostra casa in modo che sembrino di marmo o di pietra, dovete dotarvi di tutto l’occorrente necessario. Come pennelli, spugnette e vernici speciali che vi aiutino a riprodurre l’effetto marmo o pietra. Potete realizzare questo effetto su oggetti di materiali come plastica, metallo, legno e gesso. Quest’ultimo è il materiale più facile da trattare, mentre il legno va prima impermeabilizzato con la vernice impregnante ad acqua. Mentre per la plastica e il metallo vanno usate apposite vernici o smalti che facciano presa su questi materiali. Nei negozi specializzati sapranno consigliarvi sui prodotti più adatti.

mobili effetto marmo

Quello che vi serve per rinnovare i vostri mobili (DesignMag.it)

Prima di procedere con la pittura di mobili e oggetti, fate una prova su un pezzo di legno, plastica o metallo per verificare il risultato. Poi potete procedere. Vi serviranno delle vernici o smalti acrilici, dei colori del bianco, nero e grigio. In commercio trovate anche delle vernici che riproducono già l’effetto marmo. Fate delle prove e poi scegliete se usare già la vernice pronta o invece mescolare voi vernici diverse. A seconda delle vostre preferenze.

Per avere le idee più chiare e ottenere il risultato desiderato, cercare alcune immagini di oggetti di arredo in marmo e usatele come modello.

Se decidete di mescolare vernici di colore diverso, create un effetto grigio marmo unendo i colori acrilici nero e bianco, in parti uguali, a cui potete aggiungere anche un più di grigio. Mescolate bene i colori ma in modo da lasciare delle striature e poi con un pennello piatto passate il colore sulla superficie del mobile o oggetto da dipingere. Prima che la vernice si asciughi, tamponate con una spugnetta umida, usatene una molto porosa e ruvida per i lavori da esterno.

Poi, lasciate asciugare. Nel frattempo, diluite in acqua le vernice bianca e poche gocce di quella nera, mescolate e poi con un pennello più piccolo, piatto e sottile, dipingete la superficie dove la prima passata di vernice si sarà già asciugata. Passate il pennello con dei tratti veloci e sottili, per creare le striature del marmo. Lasciate asciugare tutto. Infine, per creare l’effetto lucido del marmo, potete passare una vernice lucida trasparente.