Usi anche tu l'ammorbidente sui pavimenti? Ecco gli effetti della 'moda' dal momento

ammorbidente sui pavimenti

Ammorbidente sui pavimenti, gli effetti a lungo andare - designmag.it

Ammorbidente per lavare i pavimenti? La strana moda del momento che rovina tutto: ecco perché non dovresti più farlo!

Tutti abbiamo in casa almeno una bottiglia di ammorbidente. Un prodotto adoperato per il lavaggio dei tessuti in lavatrice e che conferisce a questi un’extra morbidezza oltre che un piacevolissimo profumo.

Tuttavia, l’ammorbidente si presta a numerosissimi utilizzi alternativi. Alcuni di questi si rivelano altamente efficienti, mentre altri…beh, sarebbe meglio non metterli in pratica. Molti sono soliti utilizzare l’ammorbidente per realizzare uno spray in grado di eliminare grinze e pieghe dai tessuti ed in particolare dalle lenzuola. E di fatti, è questo un metodo geniale che funziona davvero!

Ci basta infatti versare un misurino di ammorbidente in un flacone spray che andremo a diluire con acqua, miscelare e spruzzare la soluzione sulle lenzuola stropicciate per vedere poi la magia: addio pieghe in un attimo! Ma ultimamente è un’altra la moda che sta spopolando: avete mai provato a lavare i pavimenti con l’ammorbidente? Beh, ecco perché non dovreste assolutamente farlo!

Ecco perché non dovresti lavare i pavimenti con l’ammorbidente: nessuno te lo dice ma sbagli di grosso

Ci lasciamo spesso conquistare da quegli utilizzi alternativi dei prodotti che abbiamo già in casa. Molti di questi si rivelano utili allo scopo. L’ammorbidente può essere in taluni casi un nostro incredibile alleato ma in un batter d’occhio, se utilizzato nel modo sbagliato, rischia di diventare i nostro più acerrimo nemico. In quale caso? Beh, se vi siete lasciati incuriosire dal trend diffuso in rete di lavare i pavimenti con l’ammorbidente, sappiate che farlo è un vero e proprio errore. Ma per quale motivo non può essere utilizzato a questo scopo?

lavare pavimenti con ammorbidente

Perché non dovresti utilizzare l’ammorbidente per lavare i pavimenti: l’errore che ti costa caro (designmag.it)

La funzione principale di questo prodotto, come sappiamo, è quella di ammorbidire le fibre dei tessuti durante il lavaggio in lavatrice. Durante il bucato, l’ammorbidente crea una sorta di patina sui tessuti e questo conferisce loro quella estrema morbidezza che tanto ci piace. Tuttavia, anche nel caso del bucato si raccomanda di adoperare con parsimonia il buon caro ammorbidente, perché a lungo andare rischia di rovinare le fibre.

Se però dovesse venirsi la malsana idea di utilizzare l’ammorbidente per lavare i pavimenti, potremo ben presto renderci conto che questo avrà formato sulle superfici degli aloni antiestetici ed appiccicosi che potrebbero esporci al rischio di scivolare. A quel punto saremo costretti più e più volte i pavimenti per eliminare quella patina superficiale che è venuta a formarsi.

avatar autore

Parole di R.C