Trucchi sorprendenti per rinnovare completamente la tua cucina senza cambiare un mobile

Vuoi cambiare look alla tua cucina ma senza spendere una fortuna? Niente di più semplice: con questi incredibili trucchetti sarà come nuova!

I cambiamenti per quanto possano spaventare alla fine fanno più che bene: denotano che siamo vivi e che in un modo o nell’altro ci stiamo evolvendo e per una strana coincidenza osmotica, a volte il cambiamento impatta anche la nostra casa. E così, se prima quel quadro gigante in arte moderna e dalle vibes minimal dava quel tocco di classe in più al salotto, improvvisamente ci sembra il dipinto più brutto del mondo.

E una situazione simile può capitare anche quando si decide di rinnovare la cucina. Anzi, può essere anche molto peggio. Quando si tratta di creare una casa spettacolare, infatti, ci sono poche stanze che possono creare o distruggere l’estetica generale di uno spazio come una cucina. Che tu abbia i mobili di diversi stili, gli elettrodomestici sbagliati o ancora uno schema di progettazione abbastanza confuso, ci vuole davvero poco per rendere la cucina un’accozzaglia di cose.

Con questi 5 trucchi la tua cucina sarà come nuova e super glam

Se pensi però che per rimodernare serva cambiare tutti i mobili della cucina per uno stile più armonioso e omogeneo o ancora spendere una fortuna, ti sbagli di grosso. Ti bastano 5 semplici trucchi e la tua cucina avrà subito un altro aspetto.

Come rinnovare la cucina
Con dei dispenser la cucina apparirà completa e funzionale – Designmag.it
  1. Investi nei supporti magnetici: Così prendi due piccioni con una fava: non solo aggiungi un po’ di spazio in cucina e fai ordine, ma inserisci un nuovo elemento di design alle tue pareti con un coltello magnetico o un portaspezie dallo stile semplice, ma di impatto.
  2. Aggiungi alcuni cassetti nei tuoi armadietti: Una dispensa organizzata con ripiani estraibili trasforma una cucina, soprattutto piccola, rendendola completa e funzionale al punto giusto. In questo modo, infatti, si metteranno semplicemente via tutti gli oggetti che non servono quotidianamente e il piano di lavoro sarà sempre pulito e ordinato.
  3. Posiziona delle lucine sotto i mobili: Rendere la tua cucina più luminosa e funzionale è facile con una semplice aggiunta: l’illuminazione sotto pensile! Questa, infatti, tende a ravvivare i banconi, creando un’atmosfera più rilassata e piacevole.
  4. Installa degli scaffali aperti: Se vuoi rendere la tua cucina più elegante, non c’è niente di meglio degli scaffali aperti. Troppi mobili, infatti, possono appesantire e chiudere l’ambiente. Meglio quindi controbilanciare la cucina con uno o due elementi che diano un senso di apertura.
  5. Non rinunciare alle piantine: Un po’ di verde può fare la differenza per una cucina glam e curata. Se hai il pollice verde poi, potresti coltivare un piccolo orto di erbe aromatiche al coperto. Oppure potresti anche essere mettere una o due piante sul davanzale della finestra o sul bancone o esporre fiori freschi sul tavolo o sul bancone della cucina.
Impostazioni privacy