Tapparelle elettriche, una soluzione moderna e comoda per la tua casa: come alzarle o abbassarle in caso di mancanza di corrente

Scopri come gestire le tue tapparelle elettriche anche quando manca la corrente: così mantieni il controllo della luce e della privacy.

Le tapparelle elettriche sono per molti un’innovazione moderna a cui non è più possibile fare a meno. Nel mondo dell’arredamento domestico, offrono un modo pratico e conveniente per regolare la luce e la privacy all’interno della propria casa. Inoltre, sono facili da utilizzare e non prevedono nessuna fatica fisica, come le vecchie tapparelle meccaniche. Tuttavia, sorge spontanea una domanda: cosa fare quando manca l’elettricità e le tapparelle non possono essere azionate tramite il sistema elettrico?

Scopri le diverse soluzioni per gestire le tapparelle elettriche anche durante un’interruzione di corrente. In questo modo riuscirai a garantire il controllo della tua casa in qualsiasi circostanza, anche di emergenza.

Come funzionano le tapparelle elettriche e come si possono usare anche senza corrente 

Le tapparelle elettriche sono dotate di un motore elettrico che controlla il movimento dell’asta tubolare di sollevamento, consentendo così di alzare o abbassare le tapparelle con un semplice pulsante o con un telecomando. Questo sistema offre un alto livello di comodità e automazione, ma può essere compromesso dalla mancanza di elettricità. mancanza corrente tapparelle elettriche
Tapparelle elettriche: come fare in mancanza di corrente – designmag.it

Ecco quindi come prevenire e gestire la problematica:

1. Motore con manovra meccanica di soccorso: alcuni modelli di tapparelle elettriche sono dotati di una caratteristica particolare, ovvero la “manovra di soccorso”, che consente di azionarle manualmente in caso di interruzione di corrente. Questo sistema consente di muovere manualmente le tapparelle tramite un argano, ma è importante verificare con il produttore che il modello scelto disponga di questa funzionalità non sempre presente.

2. Gruppo di continuità elettrico UPS: un’altra soluzione per gestire le tapparelle elettriche durante un blackout è l’utilizzo di un Gruppo di Continuità Elettrica (UPS). Si tratta di un dispositivo che fornisce energia sufficiente per sollevare o abbassare le tapparelle fino alla posizione desiderata durante un’interruzione elettrica. Gli UPS sono dispositivi poco ingombranti, in grado di offrire un’autonomia limitata, ma efficace per gestire le emergenze.

Le tapparelle elettriche offrono un livello di comfort e convenienza di cui ormai non possiamo più fare a meno, ma è importante essere preparati a gestire eventuali situazioni di emergenza come le interruzioni di corrente, per non rischiare di ritrovarsi a gestire situazioni poco piacevoli. Con le giuste precauzioni e questi consigli preziosi, potrai continuare a goderti tutti i vantaggi delle tapparelle elettriche, anche durante un interruzione di corrente.

Impostazioni privacy