Somiglia ad un serpente, ma è una pianta: mettila in casa e torni a respirare aria pulita

Nelle case é sempre bello avere delle piante che riempiono gli ambienti e aiutano a respirare in maniera corretta

C’è una varietà che si distingue per la sua resistenza, bellezza e capacità di migliorare. La Sansevieria è una pianta originaria dell’Africa occidentale, ma è diventata una delle piante d’appartamento più popolari in tutto il mondo.  La sua caratteristica principale è la forma delle foglie, che ricorda una lingua o una spada. Le foglie possono variare nel colore, dall’intenso verde al verde pallido, con strisce o macchie.

La cura della Sansevieria è semplice basta posizionare la pianta in una zona con luce indiretta brillante. Annaffiare moderatamente, lasciando asciugare il terreno tra una annaffiatura e l’altra. La Sansevieria può sopportare periodi di siccità. La temperatura che riesce a tollererà  si aggira tra i 15°C e i 24°C, ma è sensibile al freddo.  Pulire le foglie con un panno umido per rimuovere la polvere e mantenerle pulite.

Non solo bella, ma questa pianta ha tantissimi benefici sulla salute

La Sansevieria è una pianta che non solo abbellisce casa, ma ha anche tantissimi benefici tra cui la purificazione dell’Aria è nota, infatti,  per la sua capacità di purificare l’aria. Assorbe in modo efficace vari inquinanti dell’aria, tra cui formaldeide, xilene e toluene, contribuendo a creare un ambiente più salubre. Inoltre, aumenta l’umidità, mentre molte piante rilasciano umidità nell’aria durante la fotosintesi, la Sansevieria fa il contrario, rilasciando ossigeno durante la notte. Questo la rende ideale per migliorare la qualità dell’aria in camera da letto. Infine, non ha bisogno di cure particolari.

sansevieria pianta a forma di serpente
La Sansevieria è una delle piante da tenere in casa Designmag.it

Dove Posizionare la Sansevieria? La Sansevieria può adattarsi a diverse condizioni di illuminazione, ma prospera meglio in luoghi luminosi senza luce solare diretta. Ecco alcuni suggerimenti su dove posizionarla in casa:

  1. In salone: La Sansevieria può essere un elemento decorativo affascinante in soggiorno e contribuire a purificare l’aria in uno spazio molto frequentato.
  2. Camera da Letto: Poiché rilascia ossigeno durante la notte, può migliorare la qualità dell’aria nella camera da letto, favorendo un sonno più riposante.
  3. Ufficio: La Sansevieria è una compagna ideale per l’ufficio, dove può contribuire a ridurre gli inquinanti dell’aria e creare un ambiente più salubre.

E’ una pianta affascinante e salutare che si adatta facilmente a una varietà di ambienti domestici. Aggiungerla alla casa non solo migliorerà l’aspetto dell’ambiente, ma anche la qualità dell’aria che si respira. Quindi,  portare un po’ di verde nella casa con questa pianta straordinaria é un ottima idea.

Impostazioni privacy