Si chiama decluttering ed è essenziale per la funzionalità della nostra casa: un’abitudine che ci semplifica la vita

Il decluttering uno stile di vita vero e proprio, un concetto che si sta diffondendo ultimamente, ma che sta cambiando letteralmente il modo di vedere le cose.

Un vero e proprio modo di vivere, quello che vuole fare a meno del superfluo e limita la possibilità di farsi sovrastare da oggetti inutili, che non hanno una propria funzione.

Non solo, a volte ci si circonda di cose che non piacciono davvero e che svolgono solo il ruolo di far accumulare polvere che va tolta.

Un vero e proprio problema, che rischia di mettere a repentaglio la vita domestica. Più oggetti da gestire, meno possibilità di vivere avendo a che fare con troppe cose e poca possibilità di tempo da dedicare a sé.

Proprio la parola decluttering è composta dal prefisso de” e dal verbo “cluttering”, a sua volta derivazione del sostantivo “clutter“. Proprio quest’ultimo andrebbe a definire un accumulo di oggetti in maniera disordinata. Quindi vien da sé che il termine stesso vada a riferirsi ad un andare a togliere, sbarazzarsi di oggetti assolutamente accumulati nel tempo.

Un’abitudine che può davvero fare la differenza, ecco perché optare per il decluttering

Il disordine visivo è quello che non permette di godere nel migliore dei modi della vita. Essere circondato da tantissime cose che non portano valore alla vita può davvero essere controproducente. Un vero e proprio problema che toglie tempo a sé.

decluttering ecco perché optare per questa cosa
Ecco perché optare per il decluttering (designmag.it)

Questo perché accumulare, vuol dire spostare tali oggetti per pulire, lasciare che essi circondino senza un senso. Tutto ciò che non ha una funzione non serve. Bisogna pensare alle proprie abitudini e necessità. Vien da sé che avere 100 bicchieri, ma essere sempre in due massimo cinque in caso di ospiti sia assolutamente stupido. Avere abiti costosissimi e molto eleganti, ma mai eventi per poterli sfoggiare è solo accumulare cose.

Così cavi di telefoni cellulari di 10 e più anni fa, soprammobili, cornici con foto che ormai appartengono ala passato. Avere solo la possibilità di utilizzare ciò che è utile, pulire solo ciò che si usa, superfici lisce e vuote da poter pulire molto facilmente con una passata di straccio.

Ebbene, una vita fatta di poco, senza stress visivo fa sì che si possa avere più tempo per sé. Senza essere stressati da un cambio stagione o dalla pulizia del bagno e il riordino degli ambienti. Perciò il decluttering non è solo una scelta, bensì uno stile di vita vero e proprio.

Impostazioni privacy