Sedie del salotto: come sceglierle in base all'arredamento della casa

scegliere sedie soggiorno

Sedie eleganti possono anche essere simili a poltroncine - desiignmag.it

Le sedie del salotto sono un complemento d’arredo fondamentale per la casa quindi è importante sceglierle bene: tutti i segreti da tenere a mente!

Un tempo il soggiorno era la stanza meno utilizzata della casa. Era una stanza completamente a sé che addirittura veniva tenuta chiusa per la maggior parte del tempo e aperta soltanto in occasione di occasioni e feste speciali. Oggi invece le cose sono cambiate: nelle case moderne il salotto è un living che spesso è tutt’uno con la cucina e ospita il tavolo a cui la famiglia mangia più spesso.

Per questo motivo è molto importante scegliere con attenzione le sedie del salotto, che dovranno essere in grado di offrire una seduta confortevole e allo stesso tempo soddisfare dei requisiti estetici grazie ai quali si potranno inserire in maniera armonica in un ambiente “multiuso” come quello del living moderno.

Tutto quello che c’è da sapere per scegliere bene le sedie del salotto

Per scegliere le sedie del salotto nella maniera corretta bisogna tener presente prima di tutto le caratteristiche dello spazio in cui andremo a inserirle. Nel caso di un ambiente piuttosto piccolo sarà importantissimo scegliere sedie dal design asciutto e lineare e senza inutili fronzoli e di dimensioni contenute.

scegliere sedie soggiorno

Le sedie moderne sono spesso colorate – desiignmag.it

Secondo lo stesso principio, in un ambiente classico e ampio si potranno inserire perfettamente delle sedie imbottite, magari dalla seduta ampia e dallo schienale ornato.

A parte le dimensioni della stanza è anche importante tener presente lo stile di arredo che si vuole mantenere. Si potrà infatti decidere di scegliere le sedie per similitudine o per contrasto. In un ambiente molto moderno, con mobili chiari e lineari, si potrebbe scegliere di inserire sedie super colorate che siano in grado di dare un po’ di brio a un ambiente che rischierebbe di essere anonimo.

Ovviamente anche nel creare contrasti ci vuole occhio: abbinare sedie ultramoderne a un arredo super classico può essere la scelta giusta solo in determinate combinazioni e sarà comunque un’opzione rischiosa da valutare con grande cura.

Infine, il comfort sarà fondamentale e bisognerà optare per il tipo di sedia che risponde meglio alle esigenze d’uso che se ne farà.  Se si scelgono sedie senza imbottiture potrebbe essere necessario acquistare a parte dei cuscini per renderle più confortevoli, cuscini che potranno essere evitati se le sedie sono destinate a un uso raro e poco prolungato.

avatar autore

Parole di Olga Luce