Ristrutturi il bagno quasi a costo zero se eviti queste trappole e usi questi trucchi

Consigli da non perdere: ristrutturi il bagno quasi a costo zero evitando questi errori e ricorrendo a questi trucchi. Ecco come fare.

Quando si tratta di fare lavori in casa di manutenzione straordinaria o di vera e propria ristrutturazione, quello che desiderano tutti è ottener un buon risultato ma senza spendere una fortuna. I vari bonus edilizi ancora a disposizione, insieme agli sconti e alle offerte disponibili sul mercato possono dare un aiuto importante in questo senso.

Esistono, comunque, anche altri sistemi per non spendere una fortuna. Qui vi segnaliamo alcuni errori da non fare e alcuni trucchi da mettere in pratica nella ristrutturazione del bagno di casa. Il bagno è una delle stanze più importanti della casa, utilizzata più volte tutti i giorni, ha bisogno di costante manutenzione e dopo alcuni anni necessita di lavori di sistemazione, tra rinnovo dei sanitari e delle superfici.

Ristrutturi il bagno quasi a costo zero evitando queste trappole e usando questi trucchi

Risparmiare nella ristrutturazione di casa e soprattutto del bagno è fondamentale in questo momento di caro vita e stipendi bassi. Per molte famiglie assolutamente indispensabile. Vediamo allora come riuscire a spendere poco ristrutturando il bagno in modo efficace e con risultati soddisfacenti. In primo luogo, ci sono degli errori da evitare, per non spendere denaro inutilmente.

ristrutturi bagno costo zero
Come avere un bagno nuovo risparmiando – DesignMag.it

Tra questi errori, quello che spesso può essere sottovalutato è procedere senza un progetto. Per non perdere tempo inutilmente e soprattutto essere costretti a dover rifare alcuni interventi, è bene avere chiaro in mente cosa si vuole fare, cosa si vuole cambiare e come, tenendo conto anche del budget che avete a disposizioni. Se i soldi che avete da spendere sono molti pochi, vi conviene effettuare solo gli interventi più urgenti e irrinunciabili, rimandando a un secondo tempo gli altri.

Inoltre, valutate bene le aziende dove comprare i sanitari nuovi o quelle da incaricare per i lavori di ristrutturazione. Non fermatevi alle prime che conoscete o che vi consigliano familiari e amici, ma fate una vera e propria indagine di mercato per trovare l’azienda che offre il miglior rapporto qualità prezzo.

Invece, tra i consigli utili per rinnovare il vostro bagno senza dover demolire pavimenti e pareti con piastrelle ormai vecchie e usurate, un intervento invasivo e costoso, il segreto sta nel ricorrere a dei rivestimenti per ricoprirli. Esistono, infatti, dei materiali ultra sottili per rivestire pavimenti e pareti che non vi obbligheranno a rimuovere le piastrelle ma li rinnoveranno completamente e soprattutto vi faranno risparmiare molti soldi.

Questi materiali di rivestimento sono soprattutto il gres, i laminati adesivi e la resina sottile per i pavimenti e la fibra di bambù, lo smalto epossidico bicomponente e le lamelle ultrasottili in legno massiccio per le pareti. Sono tutti materiali dello spessore di pochi millimetri che si incollano alle pareti e ai pavimenti, con un risultato straordinario.

Fatevi consigliare da un esperto quali sono i materiali migliori per il vostro bagno. Mentre per sanitari e accessori rivolgetevi a ditte specializzate che offrono sconti ma con un buon rapporto tra qualità prezzo,

Impostazioni privacy