Riscaldamento a battiscopa: vantaggi pazzeschi e bolletta dimezzata

vantaggi riscaldamento battiscopa

Il riscaldamento a battiscopa sostituisce i termosifoni - designmag.it

Il riscaldamento a battiscopa è l’ultima frontiera del riscaldamento domestico e ha tantissimi vantaggi, soprattutto per la bolletta.

Considerando l’aumento dei costi dell’energia a cui siamo andati incontro negli ultimi anni, la ricerca di sistemi di riscaldamento che possano aiutarci a tenere basse le bollette è diventata sempre più febbrile. Il riscaldamento a battiscopa è senza ombra di dubbio uno dei sistemi di riscaldamento più pratici e innovativi sviluppati negli ultimi anni e presenta degli indubbi vantaggi proprio per quanto riguarda i consumi.

Il riscaldamento a battiscopa consta di un sistema riscaldante alimentato ad acqua o ad elettricità che viene impiantato all’interno di speciali battiscopa e che quindi non occupa alcuno spazio a livello visivo. Si tratta di un sistema ideale per riscaldare quegli immobili d’epoca che presentano dei vincoli ai lavori che è possibile eseguire al loro interno perché non richiede l’esecuzione di alcuna opera in muratura se non di qualche foro all’interno dei muri per permettere il passaggio dei tubi.

Il riscaldamento a battiscopa a funzionamento idrico è in tutto simile a quello dei classici termosifoni: è formato infatti da due diverse tubature, una delle quali trasporto acqua calda all’interno del sistema mentre l’altra trasporta acqua fredda in uscita. L’acqua calda è naturalmente prodotta da una caldaia o da un camino appositamente progettato e non supera mai i 60°, ma anche una temperatura di 50° offre un ottimo comfort.

Diverso invece il discorso per un riscaldamento a battiscopa alimentato ad elettricità, che prevede l’inserimento di resistenze lungo tutto il perimetro delle pareti esterne della casa.

Vantaggi e svantaggi del riscaldamento a battiscopa

A parte i chiari vantaggi estetici, il sistema di riscaldamento a battiscopa trasforma l’intera parete in un corpo radiante. Questo significa che l’impianto riscalda gradualmente l’intera parete che diffonderà nel tempo il calore incamerato assicurando un ottimo comfort termico ma soprattutto una diffusione uniforme del calore prodotto dal sistema.

vantaggi riscaldamento battiscopa

Installazione del riscaldamento a battiscopa – designmag.it

Indirettamente il sistema di riscaldamento a battiscopa risolverà in via definiva anche il problema delle macchie di umido e di muffa sui muri perché l’umidità presente all’interno delle pareti finirà con l’evaporare progressivamente fino alla totale asciugatura dei muri.

Per quanto riguarda i consumi, utilizzare una caldaia a pompa di calore in abbinamento a un sistema di riscaldamento a pavimento permette di dimezzare letteralmente il costo della bolletta.

Tra i pochi svantaggi di questo sistema va però considerato che, per evitare di diminuire l’efficacia radiante delle pareti, si dovrebbe avere cura di non coprirle con mobili troppo alti e ingombranti, che finirebbero per assorbire il calore irradiato dalle pareti invece di permettere la sua diffusione all’interno della stanza.

avatar autore

Parole di Olga Luce