Riporta ordine nella vostra casa e nella vostra vita: segui le 5 regole base del Feng Shui e tutto andrà come deve

Vuoi che la tua casa sia ordinata e ti trasmetta una sensazione di benessere? Seguendo queste regole del Feng Shui sarà tutto come dovrebbe essere.

La propria abitazione è un luogo in cui bisognerebbe sentirsi sempre a proprio agio e in cui poter ricaricare le energie perse durante tutte gli impegni della giornata.

Per questa ragione bisognerebbe avere una casa sempre ordinata e che possa rispecchiare il proprio mondo interiore nel modo migliore possibile. Per far sì che ciò possa accadere, si possono seguire le regole e i consigli del Feng Shui, ossia un’antica filosofia nata in Cina e il cui compito è quello di andare ad armonizzare gli spazi e di portare un’energia e un flusso positivo all’interno delle case. Bastano solo 5 cambiamenti da effettuare per armonizzare la propria casa.

Ecco le 5 regole del Feng Shui: come migliorare la propria casa

Mettendo in pratica questi consigli vi sentirete anche molto meglio all’interno della vostra abitazione. Siete curiosi di sapere che cosa dovete fare? Iniziamo subito

Eliminare le cose superflue: avere un’abitazione disordinata può portare sensazioni negative e può compromettere il flusso di energie positive, portando confusione e fallimenti. In una stanza quindi bisogna rimuovere ogni elemento superfluo e lasciare solo ciò che è veramente funzionale punto il resto dovrà essere buttato oppure potrà essere riciclato

ordine in casa
Secondo le regole del Feng Shui servono solo pochi elementi ma non solamente – designmag.it

Sistemare al meglio gli spazi: l’ideale è acquistare dei mobili e degli scaffali in cui poter riporre i propri oggetti ed evitare di lasciare fuori in vista troppi soprammobili, vestiti o d’oggetti personali. In questo modo si andrà a creare un ordine in grado di trasmettere energie positive e di far sentire più rilassati

Organizzare l’ordine dei mobili: per poter mantenere al meglio il flusso delle energie permettergli di scorrere in tutta l’abitazione, bisogna evitare di posizionare oggetti o mobili in luoghi che lo possano ostacolare, come per esempio lungo i corridoi o vicino alle porte

I colori da scegliere: bisogna sempre scegliere dei colori che siano in grado di trasmettere una sensazione di calma e di equilibrio, per cui le tonalità del blu, del verde e del beige sono perfette per ricreare un’atmosfera delicata e gradevole

Attenzione all’ingresso di casa: l’ingresso è il luogo in cui tutta l’energia positiva ma anche quella negativa entrano nell’abitazione e per questa ragione bisogna prendersi cura al meglio di questo punto della casa. Bisogna evitare di lasciare oggetti disordinati e che creano confusione, come per esempio scarpe, ombrelli oppure giacche, scegliendo invece di riporli nei loro spazi appositi. Al tempo stesso si possono collocare delle piante per accogliere meglio l’energia positiva

Siamo certi che mettendo in pratica questi consigli noterete un netto miglioramento della vostra vita. Non costa nulla provare non credete?

Impostazioni privacy