Rinviato Salone Mobile 2022

Non sarà possibile organizzare per aprile il Salone del Mobile 2022 e la data slitta a giugno. Si spera di tornare con l’evento in presenza, per non compromettere l’effetto novità dei prodotti che stanno sviluppando le aziende.

Milan, ,April,15:,People,Visit,Interior,Design,Stands,In

Slitta di due mesi l’appuntamento con il Salone del Mobile 2022, evento di punta della primavera milanese che da aprile è stato spostato a giugno.
La data dovrebbe essere quella intorno al 7-12 giugno, come sottolineato dal consiglio di amministrazione di Federlegno Arredo Eventi, che ha deciso di rimandare l’evento per l’aumento dei contagi.
La fiera del mobile, che quest’anno celebre il 60° anniversario dalla sua fondazione, è la più grande e la più importante del mondo e l’intento è quello di tornare in presenza per festeggiare in grande stile.
Si attende comunque la conferma ufficiale, visto che spazi e stand risultano venduti da un po’. Anche altri eventi hanno posticipato le date a causa del Covid, come per esempio Transopotec, Mido e Bit.

La scelta di rimandare per tornare in presenza e in sicurezza

La neo- presidente del Salone del Mobile, Maria Porro, ha tenuto a ribadire che la scelta di rimandare l’evento permetterà a visitatori, espositori, giornalisti e a tutta la community internazionale di arredo e design di usufruire delle potenzialità di questa rassegna in totale sicurezza.
Oltretutto, la Porro ha aggiunto che la fiera quest’anno avrà come tema centrale la sostenibilità e saranno tante le novità in quest’ambito, proposte da aziende, designer e creativi.
Infine, la data di giugno segnerà una presenza massiccia di espositori e operatori stranieri e garantirà i tempi giusti alle aziende partecipanti per progettare la propria presenza in fiera al meglio.
La presidente ha concluso dicendo che c’è il massimo impegno per mantenere invariata la data di giugno e dare a tutti la possibilità di vivere l’emozionante esperienza di partecipare al Salone del Mobile.
Nel caso vi manchi l’edizione passata potete andare qui salone del mobile edizione 2021

Parole di Giusy Pirosa

Sicula doc anche se nata a Berlino, blogger affermata, estremamente curiosa, appassionata sin da ragazzina di scrittura e tecnologia, praticamente il mio pane quotidiano. Equilibrio sopra ogni cosa, senza pregiudizi e non temo i giudizi altrui.