Relax in casa, anche senza andare in spa: 4 idee per crearti un angolo di paradiso

Desideri avere un po’ di relax per te stessa, nella tua casa e senza andare in una spa? Allora dovresti mettere in pratica queste idee.

Ognuno di noi rivede nella propria casa un porto sicuro, un angolo di Paradiso in cui potersi rifugiare alla fine della giornata. Un modo per potersi rilassare, lasciando fuori la porta tutte le ansie, lo stress e le paure che appartengono al lavoro o ad altri ambiti della nostra vita.

Spesse volte, per potersi rilassare completamente, si tende ad andare in una spa, concedendosi i migliori massaggi e le migliori cure di sempre. Con queste idee riuscirete a creare un vero e proprio angolo di Paradiso nella propria casa, in cui rilassarsi a dovere.

Crea il tuo relax in casa con queste 4 idee

Tutti abbiamo bisogno di relax alla fine della nostra giornata. Sempre più persone, infatti, tendono a essere sopraffatti dallo stress quotidiano, arrivando esausti e nervosi a fine giornata. Come ben sappiamo, lo stress incide moltissimo sulla nostra psiche e in particolare sul nostro umore, per questo motivo andrebbe eliminato, soprattutto quando si è a casa, rilassandosi. Avere una casa a propria disposizione ci permette di mettere in pratica 4 idee perfette per creare un angolo di Paradiso in cui potersi rifugiare nei momenti ‘no’ e soprattutto nei momenti più stressanti.

4 idee relax casa
4 idee per avere relax in casa (Designmag.it)
  • Luci e candele. La luce è fondamentale per la nostra vita ed è indispensabile anche nel momento in cui si desidera rilassarsi. Non a caso, quando scegliamo le luci nella nostra casa, andiamo sempre a focalizzarci sui luoghi in cui dobbiamo metterle, per capire se serve una luce calda (quindi relax) o fredda, quindi per la quotidianità. Il consiglio è quello di munirsi di lampade di sale, colorate e di candele profumate. Potrete metterle in camera da letto o in bagno, per rilassarvi tutto il tempo che volete.
  • Usare mobili in legno. Se avete una stanza libera o un piccolo terrazzino, potete mettere al suo interno alcuni piccoli mobili in legno (panche, scrivanie e così via), che renderanno il tutto davvero meraviglioso e creeranno l’effetto ‘spa’.
  • Piante. Ancora, per potersi rilassare è bene ci siano delle meravigliose piante. Quest’ultime, se scegliamo la giusta specie, potranno creare il vostro perfetto giardino Zen. Le piante in questione sono il bonsai, il bambù e il ginepro.
  • Acqua e pietre. Infine, se desideriamo proprio creare l’atmosfera giusta, non possiamo non creare un meraviglioso spazio con acqua e pietre. Quest’ultime, come possiamo immaginare, sono veri e propri strumenti di meditazione che aiuteranno a stare decisamente più calmi.
Impostazioni privacy