Raoul Bova, dove vive l’attore: la sua lussuosissima casa nasconde un particolare da favola

Raoul Bova ha una casa meravigliosa. Ma il lusso non è stranamente la peculiarità più accurata ed apprezzabile dell’appartamento

Raoul Bova è uno degli attori più famosi in Italia. E questa è una condizione che si ripete inevitabilmente anche a livello economico, con una vita facoltosa che in molti sognano di continuo. Purtroppo però, non tutti (specialmente in Italia) possono permettersi uno stile di vita del genere. Ragion per cui una casa simile la si può guardare, almeno per il momento, soltanto in fotografia.

La particolarità delle case dei VIP risiede di solito nella loro struttura. Si ha regolarmente a che fare con ville maxi, appartamenti lussuosi e addirittura Reggie di caratura storica. In questo caso, però, la casa del popolare attore incredibilmente non fa parte di nessuna categoria tra quelle prese in esame. Ebbene, in questa meravigliosa dimora l’attore ed ex nuotatore trascorre buona parte del suo tempo in compagnia della sua dolce partner.

Raoul Bova strega tutti quanti: casa meravigliosa

Ciò che balza immediatamente all’occhio non è l’arredamento, che sicuramente è costoso nonché di alta classe. Bensì il fatto che ogni stanza della casa presenti una fantasia differente. Come si può notare da uno scatto apparso sui social, con in sottofondo la cucina, questa è una prassi ricorrente per qualsiasi stanza. Mobili in legno, carta da parati che richiama ad una fantasia Safari e tanta, ma tanta attenzione ad ogni minimo dettaglio.

Ecco il soggiorno della casa di Bova
Il soggiorno di Raoul Bova (Designmag.it)

Queste sono attività che la meravigliosa coppia avrà presumibilmente delegato a terzi. Ma è innegabile che per dirigere certe operazioni si debba essere in possesso del cosiddetto buon gusto. E l’attore originario di Roma lo ha ampiamente dimostrato. Con una casa non canonica, se rapportata a quelle degli altri vip, ma pur sempre molto affascinante.

Come anticipato poche righe sopra, le fantasie della casa di Raoul Bova si distribuiscono in maniera differente su qualsiasi stanza della casa. Creando così un’armonia di forme e colori a prescindere dalle forme prese in considerazione.

Prima si è parlato della cucina, con una fantasia a tema giungla che ha fatto impazzire tutti. Ebbene, il salotto segue una logica diametralmente opposta. Si tratta di un’area casalinga tendenzialmente devota all’eleganza, e in questo caso l’attore romano ha deciso di optare per un parquet di legno scuro. Con il mogano come materiale. Un materiale resistente, elegante e che lascia presagire anche una certa classe. Come tutto il resto della casa del resto.

Impostazioni privacy