Puoi aumentare notevolmente il valore della tua casa spendendo pochissimo: ecco come stanno facendo in molti

Scopri come aumentare il valore di casa tua scegliendo il colore giusto delle pareti: un investimento che può fare un’enorme differenza. 

Quando si tratta di vendere la propria casa, ogni dettaglio è importante, anche il colore delle pareti. Infatti, tra i molti aspetti da considerare, la scelta giusta del colore delle pareti può fare una grande differenza nel valore complessivo della propria casa. A sostenere questa tesi, uno studio recente condotto da Zillow – importante portale immobiliare negli Stati Uniti – ha compreso che alcuni colori possono rendere la casa più attraente agli acquirenti, e aumentarne il valore complessivo.

Scopri quali sono i colori che aumentano il valore della casa e preparati a vendere il tuo immobile investendo sui colori giusti, per vendere prima e a un prezzo più alto.

Aumentare il valore della casa: come il colore delle pareti può influenzare tutto

I risultati dello studio di Zillow ci dimostra che colori come un grigio grafite in cucina o un grigio scuro in camera possono aumentare il valore fino a 3.000 euro al prezzo di vendita. Ecco perché possiamo parlare di notevole aumento di prezzo.

Come aumentare il valore della casa
Aumentare il valore della casa: la scelta del colore in cucina- designmag.it

Ecco alcuni consigli su come scegliere i colori delle pareti in modo corretto e intelligente:

1. Valutare la luce naturale e artificiale: la quantità e la qualità della luce che illumina gli spazi sono aspetti fondamentali nella scelta dei colori giusti delle pareti di casa. Per esempio, per quelle stanze poco illuminate, è meglio optare per colori chiari e luminosi che possono aumentare la luminosità a livello percettivo. Per le stanze ben illuminate e ampie, si può senza dubbio osare con tonalità più scure e intense per rendere il tutto elegante e raffinato.

2. Considerare lo stile della casa e dell’arredamento: il colore delle pareti deve cercare di armonizzarsi con lo stile della casa e degli arredi. Ad esempio, si può optare per colori che si abbinano bene con il resto degli elementi della casa oppure si possono scegliere dei colori che creano un contrasto studiato che rende tutto più interessante e particolare.

3. Coordinare con la pavimentazione e l’arredamento: infine è bene considerare anche la pavimentazione e l’arredamento già presenti in casa. Cercare di creare un’armonia o un contrasto tra i colori possono essere due scelte interessanti, tenendo sempre conto delle tonalità dominanti e dei materiali che vengono utilizzati.

Seguendo questi semplici consigli e facendo delle scelte oculate, anche sotto consiglio di esperti del settore, puoi riuscire ad aumentare notevolmente il valore della tua casa, facendo una spesa contenuta. Ricorda sempre l’importanza dei colori nella presentazione di una casa in vendita e vedrai che potrai trarne beneficio e vantaggio economico.

Impostazioni privacy