Pulizie di casa, c’è un ordine preciso da seguire: in pochi lo sanno, ma ti fa guadagnare un sacco di tempo

È molto facile avere la casa pulita e profumata in poco tempo: è importante, però, seguire alcune regole. Andiamo a vedere quali sono.

Pulire casa non rientra nelle attività preferite di molte persone: spesso e volentieri si rimandano a causa dei tantissimi impegni che si hanno. Si rimandano al giorno dopo e poi al giorno ancora dopo e così via.

Alcune persone dedicano il fine settimana per fare le grandi pulizie, ma in realtà si potrebbero risparmiare questo problema, dal momento che bastano poche ore per pulire a fondo tutta la nostra casa.

Come pulire perfettamente la tua casa in poco tempo

Per riuscire a fare questo ovviamente si dovrebbero seguire alcuni consigli molto utili che ti aiuteranno anche a velocizzarti in questi lavori. In poche ore riuscirai ad avere casa non solo molto pulita ma anche profumata. Il tempo da dedicarci non è tanto, ma devi iniziare a partire a mettere in ordine tutte le stanze. In questo modo ti senti più libera nel muoverti e riuscirai ad essere molto più veloce.

pulizia casa veloce ed efficace
Pulire la tua casa non sarà mai stato così veloce ed efficace – Designmag.it

Questo potrebbe esserti aiuto anche per spolverare: potresti prendere una bacinella e mettere tutto dentro e continuare con le tue attività. Una volta pulita la stanza potrai risistemare tutto quanto.

Fai cambiare l’aria e fai entrare luce nelle tue stanze: non solo danno un senso di freschezza in più, ma questi due elementi naturali aiutano a diminuire la polvere nelle stanze e a combattere gli acari. Prima di passare a pulire la camera, però dovresti pulire a fondo il bagno e la cucina. Queste due stanze andrebbero fatte a fondo ogni giorno. Inizia dai sanitari, lavandino, wc, bidet e doccia. Poi passa lo straccio a terra.

Passa a pulire la cucina, cominciando dai fornelli e dopo averli puliti metti sopra un panno per non farli impolverare. Poi si dovrebbero pulire ogni superficie e solo alla fine il lavello. Dopo averlo reso davvero splendente, passa un panno in microfibra e asciugalo sempre dopo ogni utilizzo.

Ora puoi passare a pulire le camere da letto: rifai il letto e spolvera. Cerca di pulire anche sopra l’armadio almeno una volta ogni due settimane. Altrimenti potresti utilizzare un piccolo trucchetto, ovvero potresti metterci sopra dei fogli dei giornali: in questo modo non faticherai a pulire ma solo togliere il giornale, dare una spolverata veloce e rimettere i fogli di giornale nuovi. Come ultimo passaggio devi pulire i solo pavimenti come fai di solito.

Impostazioni privacy